Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 4, 2016

Rubrica: Tecnologie
(Articolo di pagina 136)

Atlantis-Pak: budelli plastici permeabili

Fondata nel 1993, Atlantis-Pak è tra i primi tre produttori a livello mondiale di budelli plastici per l’insacco. La sede è a Rostov, tra le più grandi città della Russia europea. L’idea entusiasmante dell’azienda fu quella di offrire al mercato interno un budello in poliammide monostrato per l’insacco di würstel. Distribuito con il nome di Amipak, fu il primo budello artificiale al mondo per l’insacco di würstel. Il successo fu immediato e enorme: in meno di un anno un quarto di tutta la produzione russa veniva effettuata con Amipak. Il successo è proseguito con molte innovazioni e nuovi prodotti, principalmente per la produzione di salumi. Ai prodotti monostrato si sono infatti aggiunti nel tempo budelli plastici a 5 e a 7 strati, stampabili fino ad 8 colori con inchiostri e tecnologia UV. Oggi Atlantis-Pak ha circa 2.000 dipendenti e, oltre ad essere leader in Russia, è presente in più di 80 Paesi del mondo, tra Europa, America, Africa ed Asia. Per servire meglio i mercati europei, dal 2015 è attivo un centro di converting (stampa, arricciatura e stoccaggio) in Repubblica Ceca. Tra le più interessanti innovazioni degli ultimi anni, Atlantis-Pak ha sviluppato una gamma di budelli plastici permeabili che permette di affumicare i prodotti e avere buoni cali peso in cottura. Inutile dire che si tratta di una piccola rivoluzione: fino ad oggi infatti la plastica era stata utilizzata solo per la produzione di budelli per cottura a calo zero. Per quanto riguarda i salumi italiani, i budelli permeabili Atlantis-Pak sono utilizzabili per le seguenti applicazioni:
cottura di mortadelle Igp, con calo peso in cottura (budelli Amitan Pro-A e iCel M). Il prodotto ha ottima macchinabilità all’insacco ed una buona tenuta del calibro in cottura; è disponibile sia per ovaline (pezzatura da 350 g a 1 kg) che per cilindri da affettato (pezzatura fino a 20 kg) ed è utilizzato con successo da alcuni dei maggiori produttori italiani;
cottura ed affumicatura di würstel da pelare prima del confezionamento (budello iPeel). Disponibile in vari calibri, particolarmente studiati per le porzioni da 100 g (4 pz/confezione, calibri da 17 a 19 mm) e da 250 g (3 pezzi per confezione, calibri da 24 a 27 mm); studiato per essere pelabile industrialmente con le più diffuse macchine pelatrici;
cottura ed affumicatura di arrosti (budello iCel F). Macchinabilità eccezionale ed alta permeabilità all’affumicatura, molto facile da pelare dopo la cottura.
Oltre a ciò, Atlantis-Pak dispone di tradizionali budelli plastici a calo zero per cottura dentro e fuori stampo e per stecche da affettato, oltre a una linea di sacchi termoretraibili dalle eccezionali caratteristiche estetiche (brillantezza e trasparenza), ottima resistenza meccanica e buona termoretraibilità. Per avere più informazioni visitate il nostro sito alla sezione insacco. Non esitate a contattarci per ulteriori chiarimenti e campionature.

>> Link: www.lazzaripackaging.com

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.