Castiglione, soddisfazione per la liberazione del peschereccio

Data: 16/05/2017

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Comando della Capitaneria di Mazara ha confermato che il peschereccio Ghibli Primo è salpato dal porto della Cirenaica di Derna dopo essere stato rilasciato. I sette membri dell’equipaggio, quattro italiani e tre tunisini, hanno quindi ripreso le attività di pesca in acque internazionali.

“La liberazione del Ghibli Primo è una grande soddisfazione, segno di un’attività diplomatica attenta e vicina a uno dei settori più importanti della nostra economia”, dichiara il Sottosegretario con delega alla pesca Giuseppe Castiglione.

“In queste ore il Mipaaf ha tenuto contatti costanti con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, contribuendo alla felice risoluzione di questa vicenda”, aggiunge.

“Voglio esprimere la mia vicinanza all’intero equipaggio del Ghibli Primo, al comandante e alle loro famiglie, per le difficoltà e le sofferenze che hanno subito a causa del sequestro”, conclude.


(MIPAAF)

Stampa print