Acquacoltura, sì all'equipollenza dal Consiglio Superiore di Sanità

Data: 02/04/2016

I diplomati potranno esercitare nell'ambito del SSN. Dopo il parere del CSS, la formalizzazione di legge con decreto del Ministero della Salute.
Il Consiglio Superiore di Sanità ha espresso parere favorevole all'inserimento della Scuola di Specializzazione in Igiene e Controllo dei Prodotti della Pesca e dell'Acquacoltura nelle tabelle ministeriali valevoli per la valutazione e la verifica dei titoli di carriera e delle specializzazioni. Dopo averne informato il rettore degli Studi di Camerino, il MInistero della Salute predisporrà il decreto di adeguamento al parere.

La Scuola di Specializzazione sarà inserita fra le discipline equipollenti per l'accesso al secondo livello dirigenziale per il personale del ruolo sanitario del Servizio sanitario nazionale, come da D.M. 30 gennaio 1998 e successive modificazioni. Si tratta del decreto per la valutazione dei servizi prestati e delle specializzazioni per l'accesso alla direzione sanitaria aziendale e per l'accesso al secondo livello dirigenziale

Prima del parere del Consiglio Superiore di Sanità- reso a febbraio- i diplomati in “Igiene e controllo dei prodotti della pesca e dell’acquacoltura” erano esclusi dallo svolgimento dell'attività professionale nell'ambito del SSN. L'istanza di equipollenza, sollevata dall'Ateneo per veder inserita la specializzazione sia nell’area “Igiene della produzione, trasformazione, commercializzazione, conservazione e trasporto degli alimenti di origine animale e loro derivati” che nell’area “Igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche” (Tabella B - DM 30 gennaio 1998) aveva ottenuto l'appoggio della Fnovi e del Sindacato di Medicina Pubblica.

------------------

DECRETO MINISTERIALE 30 gennaio 1998
Tabelle relative alle discipline equipollenti previste dalla normativa regolamentare per l'accesso al secondo livello dirigenziale per il personale del ruolo sanitario del Servizio sanitario nazionale.

DECRETO 16 luglio 2014
Modifica alle tabelle relative alle discipline equipollenti previste dalla normativa regolamentare per l'accesso alla dirigenza sanitaria del Servizio sanitario nazionale.


(ANMVI - www.anmvioggi.it)

Stampa print