Rinnovati i vertici dell'Organizzazione Internazionale OI Intercarneitalia

Data: 09/10/2020

L’assemblea dei soci dell’organizzazione interprofessionale OI Intercarneitalia, riconosciuta dal Mipaaf quale unica interprofessione del settore zootecnico, riunitasi presso l’Agriturismo Corte Scaligera a Mozzecane (VR), ha rinnovato oggi i vertici, nominando nuovo Presiedente il Dr. Alessandro De Rocco, in rappresentanza del Comitato Nazionale degli Allevatori.
Riconfermato alla presidenza del Comitato Nazionale dei Trasformatori, il Dr. Serafino Cremonini, in rappresentanza di Assocarni. Vicepresidente, il Presidente dell’AOP Italia Zootecnica, Fabiano Barbisan, consiglieri Franco Martini (Presidente Asprocarne Piemonte), Marco Fortuna (Amministratore OP Scaligera) e Domenico Romanini (Presidente Bovinmarche). Riconfermato Vicepresidente dei trasformatori, Marco Favaro (Presidente Assitama), consigliere Antonio Fiorani (Assocarni).
Il nuovo Presidente, Alessandro De Rocco, è a capo della più grande Organizzazione Produttori italiana, OP Azove, che ha sede a Cittadella (PD).
L’assemblea, oltre a rinnovare i vertici, è entrata nel merito dei progetti da sviluppare ed ha impegnato tutti i soci ad ampliare la base associativa per ottenere anche la possibilità di deliberare “Erga Omnes” (regole obbligatorie per tutti gli allevatori, rappresentando oltre il 66% della produzione), sulla base delle disposizioni del Regolamento 1308/2013 e della Legge Nazionale n. 91/2015, per dare una svolta alla zootecnia bovina da carne.

www.intercarneitalia.it

Stampa print