LIDL Italia aderisce alla richiesta del Governo di prevedere uno sconto sui buoni spesa

Data: 30/03/2020

Lidl Italia, catena di supermercati con oltre 650 punti vendita su tutto il territorio nazionale, accoglie la richiesta del Governo che punta ad offrire un sostegno economico a tutela delle fasce più bisognose della popolazione in questo delicato momento di emergenza.

“In questo momento particolarmente difficile che sta attraversando il nostro Paese, ciascuno di noi è chiamato ad offrire il proprio contributo.” – dichiara Massimiliano Silvestri, Presidente di Lidl Italia – “Per questo motivo accogliamo prontamente la richiesta del Governo manifestando da subito la nostra piena disponibilità a prevedere uno sconto sui buoni spesa previsti per le famiglie in difficoltà economica. Noi faremo la nostra parte e ci auguriamo che questa misura sia dal punto di vista operativo di facile attuazione, con modalità condivise a livello nazionale.”

Questa misura si aggiunge alla recente donazione di 500mila euro effettuata da Lidl Italia a sostegno dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano e dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Stampa print