Antitrust: Conad può acquisire la rete Auchan. Il gruppo italiano dovrà dismettere 29 punti vendita per non limitare la concorrenza

Data: 12/03/2020

Sul bollettino n. 10/2020 dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato è stato pubblicato il provvedimento di chiusura dell’istruttoria riguardante l’acquisizione di Auchan da parte di Conad: l'Autorità ha autorizzato l'operazione, con alcune prescrizioni che Conad dovrà adottare.

Per quanto riguarda il lato "Mercati della vendita al dettaglio di prodotti alimentari e non alimentari di largo consumo" sono stati identificati 33 mercati locali (4 delle superette, 19 dei supermercati e 10 degli ipermercati) in cui sussistono preoccupazioni concorrenziali, rispetto ai 110 citati nell’avvio dell’istruttoria.

Conad si è impegnata a dismettere 29 punti vendita (i dettagli sono secretati) e sulla base dell’impegno assunto, l’Agcm ha quindi autorizzato l’operazione, a condizione che la dismissione venga effettuata a soggetti in grado di garantire la continuità operativa ed entro un preciso periodo di tempo.

Per quanto riguarda i "Mercati dell’approvvigionamento di prodotti alimentari e non alimentari di largo consumo", l'Autorità non ha riscontrato alcuna criticità indotta dall’operazione in relazione al mercato a monte dell’approvvigionamento, valutato su base nazionale in una misura pari al 18%.


agu - 11004
Roma, RM, Italia, 11/03/2020 16:09
© EFA News - European Food Agency Srl

Stampa print