Federcarni, domenica 26 gennaio terza tappa di Qualificazione del Campionato Italiano Giovani Macellai

Data: 22/01/2020

Domenica 26 gennaio 2020, presso la Sala Monta del Real Sito di Carditello a San Tammaro (CE), si terrà la terza tappa di Qualificazione del Campionato Italiano Giovani Macellai targato Federcarni, valevole per l’accesso alla fase Finale del 2021.

Il Campionato Italiano Giovani Macellai è la prima iniziativa del settore, di rilevanza nazionale, pensata esclusivamente per i giovani talenti della macelleria. L’obiettivo dell’iniziativa è quello di riconoscere e valorizzare il talento di giovani macellai, che conoscono a fondo il mestiere, nonché di favorire il ricambio generazionale.
La prima edizione del Campionato Italiano Giovani Macellai dura da Ottobre 2019 a Marzo 2021 e si svolge in più tappe di Qualificazione. La tappa di Caserta, che si terrà domenica 26 a partire dalle ore 10 presso la prestigiosa residenza borbonica di Carditello, vedrà sfidarsi circa 24 giovani a suon di coltelli sotto lo sguardo attendo della Giuria, che valuterà le performance secondo 8 criteri.

“L’attenzione ai giovani è una priorità assoluta per Federcarni. Il Campionato Italiano Giovani Macellai non è una gara bensì un momento formativo e di crescita per i nostri giovani, a cui vogliamo dedicare sempre più spazio. L’obiettivo è quello di preparare la futura generazione di macellai e la futura classe dirigente Federcarni, affinché l’innovazione avvenga nel solco della tradizione”. Così Maurizio Arosio, Presidente Federcarni, che sull’evento di Carditello ha aggiunto: “Ringrazio la Fondazione Real Sito di Carditello e Il Cardo Cooperativa Sociale per avere reso possibile lo svolgimento di una tappa del Campionato nella suggestiva cornice del Real Sito di Carditello.”


(FEDERCARNI)

Stampa print