Premiata Salumeria Italiana nr. 1, 2020

Rubrica: Locali di gusto

(Articolo di pagina 75)

Il nuovo Mercato coperto di Ravenna

Un tuffo nel passato con lo sguardo dritto al futuro

A quasi cent’anni dalla sua prima inaugurazione del 1922, ad inizio dicembre ha riaperto le porte il Mercato coperto di Ravenna, frutto della partnership fra Molino Spadoni e Coop Alleanza 3.0, tornando ad essere un importante polo per la cultura del cibo, punto di incontro e di convivialità.

Interni & Design
Lo spazio è tornato così a rivivere nel pieno rispetto della sua identità storica e artistica dopo un accurato lavoro di recupero e restauro. Il progetto, a cura dell’architetto Paolo Lucchetta, ha assicurato il recupero degli esterni e la riqualificazione funzionale degli interni. Il tutto è stato sapientemente valorizzato da Costa Group, azienda specializzata nella progettazione e arredamento del Food Entertainment, con arredi ereditati dal passato e riadeguati alle necessità di vendita contemporanee, oltre che dall’inserimento di elementi moderni e dall’utilizzo di tecnologie innovative. Il risultato, dopo anni di ricerche e di grande lavoro, è un ambiente unico nel suo genere. «Mai nessuno aveva avuto il coraggio di cercare nel passato il proprio futuro» ha commentato Franco Costa, presidente di Costa Group. Qui, infatti, arredi e decori provenienti da antiche botteghe di tutto il mondo incontrano il calore degli interni locali, creando un’atmosfera magica che rievoca un passato autentico, inossidabile, fatto di fatiche e di storie vere. All’ingresso, ad esempio, è stata riposizionata l’antica coppia di delfini in pietra, o pistrici, simbolo di fortuna e ricchezza, che da sempre rappresenta il Mercato e la Casa Matha, l’antica  corporazione medioevale dei pescatori. È anche grazie a questi preziosi elementi che al Mercato di Ravenna oggi va in scena la storia e la cultura italiana, quella fatta dagli artigiani e dai commercianti che da generazioni si dedicano al proprio lavoro con passione e amore.

Food
Articolato su due piani, il Mercato Coperto ospita al piano terra una molteplicità di ambienti per garantire un’offerta gastronomica fatta di gusto, qualità, tradizione e scoperta. All’ingresso ci sono i banchi dove acquistare o degustare sul posto le migliori eccellenze del territorio e un piccolo supermercato. Tra gli spazi: bar, pralineria e gelateria, laboratori artigianali con preparazioni a vista, pane, piadine, pizze, un banco salumi che pone in primo piano la Mora romagnola, razza suina autoctona. La valorizzazione del territorio si completa con il banco dei formaggi, dove si possono degustare prodotti freschi e stagionati di eccellenza, lavorati in modo tradizionale nel caseificio di Brisighella delle Officine Gastronomiche Spadoni. Non mancano poi la pescheria, che offre principalmente pescato dell’Adriatico, crudo o cucinato al momento, ed il banco macelleria che è anche griglieria. Al piano superiore, accessibile tramite una scala mobile, si trova un’area cocktail-bar e piccola ristorazione, con tavoli e sedute. Infine, uno spazio dedicato alla convivialità e allo stare insieme, alla cultura e alla musica, con un palco destinato a spettacoli, concerti, presentazioni ed eventi.

Ravenna Mercato coperto
Piazza Andrea Costa 6 – 48121 Ravenna
Telefono: 0544 215483
Orari:

Lun.-Sab.: 8:00-20:30

Dom.: 9:00-13:30 e 16:30-20:30

 

Costa Group

Al ritmo di 25 locali al mese, e oltre 6.000 realizzazioni in tutto il mondo con i più importanti brand, Costa Group si afferma come leader internazionale nella progettazione e arredamento di locali nel settore food & beverage. L’azienda, nata in provincia di La Spezia nei primi anni ‘80 e tuttora gestita dai fratelli Franco e Sandro Costa, si sviluppa in 13.000 m2 immersi nel verde. Qui, prendono forma idee e progetti che diventano esempi del fare italiano nel mondo. Una delle caratteristiche fondamentali è la totale progettazione e realizzazione del locale in sede: dallo studio del format alla simulazione presso la fabbrica, il montaggio e l’assistenza successiva.

>> Link: www.costagroup.net

Stampa print