Eurocarni nr. 1, 2010

Rubrica: Eventi

(Articolo di pagina 48)

L’esclusiva di Bonometti sulla bontà: il marchio Hereford Prime

Il marchio irlandese è stato presentato lo scorso novembre presso il Ristorante Gualtiero Marchesi di Erbusco (BR)

Bonometti Carni, in collaborazione con AIBP, la Divisione Carne Irlandese dell’IFP (Irish Food Processors) e Bord Bia, l’ente irlandese per la promozione dei prodotti alimentari, lo scorso 23 novembre ha organizzato una serata informativa per il lancio del marchio Hereford Prime presso il prestigioso Ristorante Gualtiero Marchesi presso L’Albereta Relais & Chateaux, a Erbusco, in provincia di Brescia. Per l’occasione, lo staff di cucina di quello che è universalmente considerato uno dei più famosi cuochi italiani — il suo ristorante è stato il primo in Italia ad aver ricevuto, nel 1985, le “tre stelle” dalla Guida Michelin — ha predisposto un accurato menu di degustazione.


Paula Butterly, lo chef Fabrizio Molteni, Gianni Bonometti, l’Ambasciatore Patrick Hennessy e John B. Keane.

La Bonometti Carni, di  Rodengo Saiano (BS), è leader nella produzione e commercializzazione di tutti i tipi di carne, sia fresca che congelata, nonché di un’ampia gamma di prodotti quali i salumi, le verdure surgelate, i pesci surgelati e le specialità alimentari.

Irish Hereford Prime: una grande crescita - Irish Hereford Prime fu creata nel 1997 dagli allevatori e produttori di Hereford per commercializzare la loro carne bovina. Grazie al sostegno e all’impegno della Irish Hereford Breed Society, il gruppo dei produttori fu collocato sul mercato, raggiungendo, con una crescita continua, più di 1.000 membri in tutta Irlanda, a garanzia di una fornitura costante del prodotto. Fin dall’inizio della sua creazione la promozione del marchio Irish Hereford Prime non fu difficile. La carne bovina Hereford è di qualità superiore, prodotta in modo naturale e caratterizzata dalla sottile marezzatura. Il sapore caratteristico e tenero della carne è apprezzato dai più conosciuti chef europei.

Razza Hereford: storia e origine - Fin dalla sua apparizione in Irlanda nel 1775, il bestiame di razza Hereford venne tenuto in grande considerazione. Come suggerisce il nome stesso, la razza è originaria della contea di Hereford, nella parte sud-occidentale dell’Inghilterra, dove questi capi con la testa bianca si guadagnarono una seria reputazione nel campo della produzione di carne bovina di qualità. La razza è particolarmente adatta ai metodi tradizionali di agricoltura irlandese. Il bestiame viene alimentato con una dieta a base di erbe naturali, che danno alla carne il caratteristico colore rosso vivo.

Prodotta a regola d’arte - L’lrish Hereford Prime ha conosciuto una crescita significativa, legata all’aumento costante della richiesta di questo tipo di carne. Per poter fornire il bestiame alla Irish Hereford Prime, gli agricoltori certificati sono obbligati a soddisfare regole di tracciabilità e a seguire rigorosi standard di qualità:

  • il bestiame deve avere il pedigree della contea di Hereford, e può essere classificato come HE oppure HEX sul passaporto dell’animale;
  • il bestiame non può superare l’età di 30 mesi al momento della macellazione;
  • sia manzo che scottona sono idonei per la Hereford Prime;
  • il peso della carcassa di scottona deve essere di oltre 230 kg ma non può superare i 320 kg;
  • il peso della carcassa di manzo deve essere di oltre 240 kg ma non può superare i 380 kg;
  • le carcasse devono avere particolari caratteristiche definite quali parametri di riferimento.

Per quanto concerne la tracciabilità, i fornitori del bestiame devono essere membri registrati della Irish Hereford Prime; il sistema computerizzato garantisce la tracciabilità all’origine; una volta fatta la richiesta, gli allevatori sono visitati dal personale di Hereford Prime; l’allevamento deve rispettare lo schema assicurativo Bord Bia Quality (BBQAS); il bestiame deve trovarsi nella mandria dell’allevatore da almeno tre mesi.

Collaborazione di successo - L’Irish Hereford Prime si è unita al gruppo AIBP al fine di creare — lavorando insieme e consegnando costantemente carne nutriente di alta qualità — una catena di fornitura sotto il brand Irish Hereford Prime. In risposta all’aumento della richiesta da parte del mercato, il trattamento della Hereford Prime si è allargato dal macello AIBP di Nenagh agli altri macelli in tutta Irlanda. Il gruppo AIBP è attivo nello sviluppo di nuove opportunità per la Irish Hereford Prime in Europa. Questa collaborazione integrata ha portato la Hereford Prime a diventare un unico brand, che riunisce tutti i produttori di carne bovina Irish Hereford Prime.

Stampa print