Edizioni Pubblicità Italia

Premiata Salumeria Italiana nr. 2, 2020

Rubrica: I vini di Premiata Salumeria Italiana
Articolo di Franchini L.
(Articolo di pagina 118)

Degustazione: colomba

Un po’ come succede per il Panettone da fine novembre in poi, nel periodo che precede la Pasqua la Colomba prende il posto d’onore sulle nostre tavole a fine pasto. Contraddistinta da una dolcezza non troppo marcata, si sposa con vini liquorosi e aromatici

Dolce simbolo della Pasqua, questo delizioso lievitato di così grande successo porta con sé numerose interpretazioni legate alla sua creazione, che potete leggere nell’articolo dedicato ai dolci pasquali della tradizione a pagina 122. Accanto alle leggende lombarde, troviamo però anche una declinazione veneta, che vede la fagassa o focaccia, termine usato per definire gli impasti dolci, a forma di colomba. Quale sia quindi l’origine reale, o la più poetica, lo lasciamo al gusto e all’immaginazione dei consumatori. Quel che è certo è che la Colomba si è diffusa in tutto il territorio nazionale e sulle tavole di tutti gli Italiani e non solo grazie al suo morbido impasto a base di uova, farina, zucchero, frutta candita e mandorle, con numerose varianti di ingredienti e di gusto. Ed ecco i vini che abbiamo pensato di abbinare a questo dolce così evocativo, augurandovi Buona Pasqua.

 

Brachetto d’Acqui Docg 2019 Braida – Giacomo Bologna

Siamo a Rocchetta Tanaro, piccolo centro del Monferrato astigiano, con questa cantina di grande successo — molto nota per la Barbera Bricco dell’Uccellone —, giunta alla terza generazione con i fratelli Raffaella e Giuseppe, brillanti interpreti e prosecutori di quel lavoro di valorizzazione del territorio e dei vitigni autoctoni iniziato dal nonno Giuseppe e dal papà Giacomo. Fermenta in vasche di acciaio questo calice brillante, fresco e di grandissima bevibilità. Color rosso rubino chiaro con riflessi porpora, sprigiona note rigogliose di frutta rossa e rose fiorite, che tornano al palato in retrolfattiva. Avvincente anche in bocca, dove troviamo freschezza ed armonia, equilibrio e dolcezza, beva splendida. Adatto ad essere abbinato a molteplici dolci e dessert, sarà perfetto con una fetta di colomba morbida e burrosa, anche arricchita con gocce di cioccolato, questo calice sosterrà con garbo e tenacia le note tanniche del cacao.

Braida di Giacomo Bologna
Località Ciappellette SP27 9 – 14030 Rocchetta Tanaro (AT)
Telefono: 0141 644113

E-mail: info@braida.it
Web: www.braida.it

 

Il Mio Malvasia Dolce – Camillo Donati

Annata 2018, ovviamente esaurita, perché a Camillo Donati i vini non restano a lungo in cantina, ma potete prenotare già la prossima annata o avventurarvi nella ricerca del 2018. Un calice di immensa tradizione e infinito rispetto delle uve, che resta ben impresso nella memoria. Precursore e grande sostenitore della naturalezza dei vini, prodotti senza controlli di fermentazione o forzature termiche, nessun ausilio della chimica, nessuna chiarifica, nessuna acidificazione o disacidificazione, nessun uso di enzimi, lieviti selezionati o altro. Il risultato è un calice di lunghissima e altrettanto intensa persistenza olfattiva, pienamente in linea con i marcatori del vitigno. Note pulitissime di pesche banche e albicocche, aromaticità armonica, erbe di campo e fieno, camomilla e menta, timo e mandorle. Palato lunghissimo, assolutamente equilibrato. Adatta alla meditazione, tuffateci una fetta di colomba e ricorderete chi vi ha dato questo consiglio.

Azienda agricola Donati Camillo
Via Costa 3 – 43035 Barbiano di Felino (PR)
Telefono: 0521 637204

E-mail: camillo@camillodonati.it
Web: www.camillodonati.it

 

Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Doc “Centenario” Amabile – Cleto Chiarli

Punto di riferimento della viticoltura di qualità del territorio e non solo, questa storica realtà fondata nel 1860 è tutt’oggi produttrice di costanza e d’eccellenza, sempre nel rispetto della tradizione. Non fa eccezione questa referenza, che affonda le radici nell’abitudine locale di accompagnare alcune ricette dolci della tradizione, primo fra tutti il Bensone, una sorta di ciambella, prodotto tipico di Modena, con un vino Lambrusco più abboccato, amabile. Ecco quindi un calice ricco, rotondo e morbido, con una sua freschezza a sostegno dell’indispensabile nota dolce. Sono soprattutto note fruttate e vinose, marmellate di more e di ribes, ad accompagnare la sorsata piena ed avvolgente, ben calibrata. Accompagnerà con grande successo crostate ai frutti di bosco, pasticceria secca e un’ottima colomba artigianale.

Chiarli 1860
Via Manin 15 – 41122 Modena (MO)
Telefono: 059 3163311

E-mail: italia@chiarli.it
Web: www.chiarli.it

 

Moscato d’Asti Docg Santo Stefano – Beppe Marino

L’azienda Beppe Marino nasce nel 1972 a Santo Stefano Belbo, comune situato tra Langhe e Monferrato e zona tipica di produzione del Moscato d’Asti. Insieme alla moglie Rosalba e al figlio Maurizio, Beppe coltiva i suoi 13 ettari di vigneto, con pazienza e passione. Il calice proposto è commovente per rispetto delle uve e per tipicità. Copiose le note tipicissime fruttate di pesche, miele e note floreali, tinte aromatiche e ricordi di erbe. Grande la pulizia del palato, dove una precisa spalla fresca sostiene con garbo la dolcezza, il tutto con grandissima armonia. Corrispondente, bevibilissimo e fresco, risulta ugualmente intenso e persistente, col eleganza. Ottimo coi dessert della tradizione piemontese e con la pasticceria secca e da forno, sarà perfetto compagno della colomba pasquale.

Azienda Vinicola Beppe Marino
Via Stazione 23 – 12058 Santo Stefano Belbo (CN)
Telefono: 0141 840677

E-mail: info@beppemarino.it
Web: www.beppemarino.it

 

Colli Euganei Fior d’Arancio Passito Docg Alpianae – Vignalta

La cantina Vignalta nasce nel 1980 dall’intraprendenza di tre amici, Lucio Gomiero, Paolo Guzzo e Luciano Salvagnin. L’azienda si trova ad Arquà Petrarca, in provincia di Padova, sulle colline dei Colli Euganei. Di origine vulcanica, questi territori sono caratterizzati dal suolo variegato, lo stesso che contraddistingue con grande positività le produzioni vinicole. Prodotto con uve Moscato giallo in purezza, sottoposte a 4 mesi di appassimento e fermentate in botti di rovere, questo calice si presenta di un brillante giallo dorato con sfumature ambrate, mentre al naso porge generose note di cedro candito e uva di Corinto, nocciole e mandorle tostate, agrumi e note di pasticceria, balsamicità in chiusura. Circolare al palato, dove intensità ed eleganza di fondono in armonia. Un vino adatto alla degustazione meditativa, all’abbinamento con formaggi stagionati ed erborinati, si presta ad accompagnare colombe e panettoni.

Vignalta Società Agricola
Via Scalette 23 – 35032 Arquà Petrarca (PD)
Telefono: 0429 77 7305

E-mail: info@vignalta.it
Web: www.vignalta.it

 

Di Majo Norante Molise Doc Moscato Passito Apianae – Di Maio Norante

Virtuosa cantina molisana, dove la tradizione vinicola risale ai tempi dei Sanniti e dei Romani. Alessio Di Majo, imprenditore caparbio e lungimirante, ha puntato con decisione alla tipicità, nella convinzione che è il vitigno autoctono la chiave di qualità e costanza. Un calice dorato, con riflessi ambra, questo passito prodotto con uve Moscato in purezza, che sprigiona intense note di scorze di agrumi, fiori d’arancio e miele di zagara, frutta secca e tinte balsamiche. Il palato è elegantissimo e avvincente, lascia la bocca pulita grazie ad una buona trama acida e alla precisa armonia delle parti. Un calice seducente, perfetto per accompagnare formaggi stagionati, anche con marmellate e composte, ma che sarà altresì buon compagno di pasticceria secca e frolla, dolci da forno, pandori, panettoni e morbide colombe.

Di Majo Norante
Contrada Ramitello – Via Colle Savino, 6
86042 Campomarino Lido (CB) – Telefono: 0875 57208

E-mail: vini@dimajonorante.it
Web: www.dimajonorante.com

 

Didascalia: tra i dolci pasquali, pochi hanno la “potenza” evocativa della Colomba: la sua forma è infatti simbolo di pace e amore, affiancandosi all’uovo, che rappresenta invece la Resurrezione (photo © Comugnero Silvana – stock.adobe.com).

Photogallery

Premiata Salumeria Italiana
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Premiata Salumeria Italiana:
Euro Genuine Food
L'Annuario di tutti i DOP, IGP, STG europei dal Produttore al Consumatore