Edizioni Pubblicità Italia

Premiata Salumeria Italiana nr. 6, 2018

Rubrica: Tecnologie
(Articolo di pagina 132)

CSB-System: la digitalizzazione non è fine a se stessa

Ma è uno strumento per migliorare la filiera produttiva e ridurre i costi. Quattro chiacchiere col gruppo CSB-System, che offre soluzioni preconfigurate per tutti i comparti del settore Alimenti & Bevande

Slogan come Industria 4.0 e Internet of Things sono onnipresenti, indipendentemente dalle dimensioni o dal settore in cui l’azienda opera. Per molte aziende la digitalizzazione presenta più domande che risposte. Quali tecnologie possono essere utilizzate? E quali soluzioni sono già presenti sul mercato? La CSB-System Srl, azienda leader nella fornitura di soluzioni IT all’avanguardia per le aziende del settore alimentare, si occupa già da tempo di questi temi. Obiettivo di quest’intervista è conoscere il loro punto di vista e capire qual è la loro posizione verso questi temi.

 

Il gruppo CSB-System è specializzato nell’ottimizzazione dei processi come poche altre aziende del settore IT. Quale strategia seguite?
«Ottimizzare fa parte ormai del nostro DNA. Il nostro approccio è lo stesso di quando abbiamo cominciato, 40 anni fa. Individuiamo i processi, li ottimizziamo, li implementiamo in azienda in modo facile all’uso, per poi con­segnare al nostro cliente uno strumento IT che egli possa utilizzare nella pratica di tutti i giorni. Abbiamo l’a­spirazione di trovare l’optimum per tutti i livelli. Per raggiungere questo obiettivo, le aree esistenti in azienda devono essere analizzate e migliorate tutte insieme. Solo sommando i singoli risultati si può ottenere il massimo effetto, in fabbrica come in ufficio. Non ha alcun senso, ad esempio, che il settore Acquisti funzioni separatamente dalla Produzione: è addirittura controproducente! Procediamo sostanzialmente in maniera ordinata all’ottimizzazione completa di acquisti, produzione, processi e giri. Ma questo lavoro non finisce mai. Le esigenze dei nostri clienti crescono e un buon software gestionale deve crescere con loro, anzi, deve addirittura anticipare le soluzioni a probabili future richieste».

 

In questo contesto, parole chiavi come digitalizzazione, Industria 4.0 e Internet of Things sono diventate all’improvviso rilevanti. Come procede CSB-System all’attuazione di questi concetti nella pratica di tutti i giorni dell'industria alimentare?
«Una cosa è certa, non c'è modo di aggirare la digitalizzazione dei processi aziendali né di ignorarla. I responsabili aziendali sanno, però, che tali investimenti non solo ripagano a medio termine, ma decidono anche le sorti aziendali future. Prendiamo ad esempio l’EDI (Exchange-Data-Interchange): ormai è diventato un pre-requisito essenziale per lavorare con la GDO. Dal nostro punto di osservazione privilegiato, vediamo che l’industria alimentare sta diventando sempre più aperta e coraggiosa a proposito di networking e digitalizzazione. D’altronde, le prospettive sono allettanti: la digitalizzazione è in grado di ridurre i costi e aumentare la qualità a tutti i livelli della filiera produttiva. Notiamo, in altre parole, un approccio pratico da parte delle imprese: la digitalizzazione non è fine a se stessa ma diventa invece uno strumento, o meglio, un’opportunità per migliorarsi».

 

Che ruolo gioca CSB-System sulla strada della trasformazione digitale?
«In qualità di fornitori di soluzioni IT all’avanguardia per le aziende del settore alimentare, ci vediamo tra i player principali della digitalizzazione. Grazie alla combinazione di software, hardware e consulenza facciamo in modo che i nostri clienti siano pronti per la quarta rivoluzione industriale e si assicurino il loro posto anche nel mercato del futuro. Il nostro software ERP è modulare e integrato; può essere definito come il sistema nervoso centrale dell’azienda, ovvero la piattaforma dati dove tutto converge; perché se non si dispone di dati affidabili, non è nemmeno pensabile di affrontare la trasformazione digitale. I dati sono il “carburante”».

 

Quali sono i progetti di cui vi state occupando al momento?
«Al momento stiamo sviluppando App specifiche per la nostra nuova versione, che ci permettano di essere al passo con i tempi. Sempre più spesso i nostri clienti hanno la necessità di accedere al CSB ovunque si trovino tramite PC, tablet o smartphone. Stiamo migliorando i dashboard specifici per le vendite, la produzione ed il controlling, per poter richiamare informazioni precise e KPI (Key-Performance-Indicator). Ciò facilita il lavoro del personale di vendita, dei controller e dei dirigenti, migliorando al tempo stesso produttività ed efficienza. Abbiamo inoltre messo a punto un nuovo configuratore di processi per un’implementazione ancora più veloce di processi standard e best practice».

 

I big data sono già un argomento tra i vostri clienti?
«Dipende ovviamente da cosa si intende per big data. Un nostro cliente, tra i maggiori per dimensione, elabora circa 225.000 movimenti di magazzino al giorno e 135.000 registrazioni di quantità in consegna. In questo caso sì che possiamo parlare di big data. Si deve però sapere che i big data non hanno una vita autonoma. Perché, a differenza dell’automazione di una linea di produzione, la cui efficienza può essere misurata in maniera relativamente rapida, i big data devono essere integrati in una strategia a lungo termine. Successivamente, ci si pone anche la domanda su come utilizzare e implementare le conoscenze acquisite dai dati. È chiaro però che la capacità di affinare i dati della propria produzione, assecondando e anticipando le richieste del mercato globale, diventerà presto un fattore di successo determinante».

 

Gruppo aziendale CSB-System

Il Gruppo aziendale CSB-System offre da 40 anni soluzioni IT specifiche per il settore Alimenti & Bevande, in grado di gestire l’azienda a 360 gradi ed oggi, con le soluzioni software di elaborazione per immagini e di automazione, entra a pieno titolo tra i player della rivoluzione digitale, nella quale macchine, impianti e prodotti comunicheranno tra loro. Ma anche nell’era dell’Industria 4.0, il sistema ERP mantiene il suo ruolo di colonna portante tecnico-informatica dell’azienda: dagli acquisti alla produzione ed ottimizzazione ricette, dalla peso-prezzatura integrata fino all’efficiente preparazione ordini. I progetti logistici integrati e la rintracciabilità completa secondo standard nazionali ed internazionali, rappresentano altre potenzialità del software. Già nella versione standard “chiavi in mano” il CSB-System soddisfa tutte le esigenze del settore e grazie alla totale integrazione dei suoi moduli operativi Acquisti, Magazzino, Produzione, Vendite, Logistica, Controllo Qualità, Contabilità generale e industriale, Cespiti, Archiviazione documentale, Rilevazione presenze, Business Intelligence, i clienti CSB-System hanno raggiunto notevoli effetti di razionalizzazione dei processi, drastici tagli dei costi e veloci tempi di implementazione. Il gruppo offre soluzioni ERP per aziende di ogni grandezza e tipo. Le tipologie di software proposte possono essere così riassunte: il CSB Industry ERP è l’ERP per le aziende del settore Alimenti & Bevande che cercano una soluzione completa per l’azienda, CSB Factory ERP è tagliato su misura per l’ottimizzazione dei processi produttivi ed è quindi perfetto per la gestione degli stabilimenti produttivi di multinazionali e gruppi aziendali che impiegano già un ERP di gruppo. Mentre per piccole e medie aziende l’ideale è il CSB Basic ERP che già nella sua versione standard contiene le best practice aziendali per coprire le richieste di settore e del mercato.

>> Link: www.csb.com

Photogallery

Premiata Salumeria Italiana
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Premiata Salumeria Italiana:
Euro Genuine Food
L'Annuario di tutti i DOP, IGP, STG europei dal Produttore al Consumatore