Edizioni Pubblicità Italia

Premiata Salumeria Italiana nr. 5, 2010

Rubrica: Aziende
Articolo di Borghi G.
(Articolo di pagina 23)

Buscema gastronomia: la naturale esaltazione dei sapori

"Dal bisogno di nutrirsi al piacere di farlo assaporando le più prelibate specialità gastronomiche": è questo lo slogan che accompagna la storia di Buscema, l'azienda di Crotone specializzata in conserve alimentari

Siamo a Crotone, bella cittadina calabrese situata su un promontorio che si affaccia sul mar Ionio. Nel passato questa città era famosa per il suo clima salubre, per la bellezza delle sue donne, per le fertili campagne e per la forza fisica dei suoi uomini, tra cui si ricorda il pluri-olimpionico Milone, tanto che superò ogni altra città greca nel numero di vincitori nei Giochi olimpici. Kroton fu anche celebre per i suoi medici tra cui ricordiamo Democede (amico di Pitagora) ed Alcmeone, il quale introdusse la sperimentazione trasformando la medicina, che fino ad allora era contaminata da magia e superstizione, in una scienza. E la “trasformazione” è anche alla base dell’azienda che abbiamo visitato e che in questo territorio ha la sua sede, operandovi con successo da più di vent’anni. Stiamo parlando della Buscema gastronomia, specializzata nella produzione di conserve alimentari confezionate in atmosfera protettiva. Crotone e il suo territorio hanno una cucina povera, ma di sapore robusto, con l’uso frequente di peperoncino piccante (presente anche nei salumi, come la sazizza, e nella preparazione delle sarde conservate sotto sale) e di prodotti spontanei come asparagi, cicoria, cipolline selvatiche, finocchio aromatico, ecc..

Una delle sue peculiarità è la cosiddetta “provvista” cioè l’uso delle massaie di preparare in casa particolari conserve da usare poi sia come antipasti sia per arricchire piatti locali. Si va dai pomodori sicchi (pomodori tagliati a metà, salati ed asciugati al sole, conservati in vasetti con olio, basilico, aglio, peperoncino, capperi e acciughe), ai pipi salati (peperoni tondi verdi, tagliati a metà e conservati sotto sale e sotto pepe assieme a qualche fetta di melanzane e pomodori verdi) e pipi arrustuti (peperoni tondi rossi arrostiti e conservati in vasetti di vetro), alle mulinciane all’ogghio (melanzane tagliate a striscioline, salate, lasciate a macerare 24 ore in aceto bianco e conservate sott’olio con aglio peperoncino e alloro), fino ai funci all’ogghio (funghi della Sila come vavusi, porcini, gallinedde, fedduriti, rositi, pinnedde, bolliti e conservati in vaso sott’olio con aglio, peperoncino, alloro), alle alive scacciate (olive verdi schiacciate e fatte addolcire in acqua e sale, poi aromatizzate con semi di finocchio, aglio e peperoncino, conservati sott’olio e sotto peso) e tantissime altre specialità. Senza dimenticare quelle a base di pesce: sarde e alici salate o la sardeddra, una specie di caviale rustico a base di avanotti di pesce azzurro salati e pepati con polvere di peperoncino rosso piccante.


La ditta Buscema segue da sempre metodi artigianali assicurando genuinità, freschezza e qualità ai propri prodotti. Anche il confezionamento dei prodotti viene seguito meticolosamente , facendo attenzione che esso sia conforme agli standard di alta qualità che da sempre contraddistingue il marchio Buscema. Nel ciclo di trasformazione sono applicate tutte le più moderne tecniche per garantire la massima sicurezza e igienicità.

Su questa ricchissima tradizione, e in generale seguendo le migliori ricette mediterranee, si innesta l’operato di Buscema gastronomia. Ne parliamo con Maurizio Cardamone, responsabile commerciale dell’azienda. «Quello di Buscema gastronomia è un invito ad una tavola fatta di profumi e di sapori dove l’arte di saper cucinare e mangiar bene restano valori inviolabili e veicolo di un rapporto più naturale tra noi e il mondo. La professionalità, la qualità, il porre il cliente sempre al centro dell’attenzione e la ricerca del miglioramento continuo sono i principi che caratterizzano da sempre il nostro lavoro. Principi che si traducono, quotidianamente, in un’accurata scelta delle materie prime utilizzate per la produzione dei cibi, provenienti sia dalla nostra zona che in generale a livello nazionale, in un processo produttivo adeguato alle normative dettate in materia di controllo igienico sui prodotti e in un servizio che, grazie a una capillare rete distributiva, permette di rifornire, settimanalmente, tutti i clienti, sia in Italia sia all’estero, con consegne rapide e puntuali». Attiva dal 1987, la Buscema gastronomia dispone di uno stabilimento situato nella zona industriale di Crotone, posizionato su un area di 13.000 m2, di cui 4000 m2 coperti, ed è dotata di impianti e tecnologie all’avanguardia al fine di poter garantire i più elevati standard igienico-sanitari nella produzione di specialità gastronomiche. 24 dipendenti, per un fatturato di circa 9 milioni di euro annuo. «Le attrezzature e macchinari e le competenze di cui l’azienda dispone — continua Cardamone — consentono di far fronte ad elevati quantitativi di produzione giornaliera e alle più svariate richieste che giungono da un mercato sempre più mutevole e da clienti sempre più esigenti». Il settore Ricerca & Sviluppo, infatti, è sempre in piena attività per proporre sul mercato nuovi prodotti, all’insegna della praticità in cucina e nella distribuzione. Come le vaschette in atmosfera protettiva da 200 grammi, perfette per il take–away.

L’azienda calabrese, inoltre, partecipa da molti anni a fiere del settore agroalimentare a livello nazionale e internazionale. Tra le più importanti ricordiamo il SIAL di Parigi (in programma dal 17 al 21 ottobre prossimi), il Cibus di Parma e il Tuttofood di Milano, l’Anuga a Colonia, Alimentaria a Barcellona e al Fancy Food di New York. «La nostra azienda — ci dice Maurizio Cardamone — è in continuo movimento ed alla continua ricerca di orizzonti nuovi e mercati sempre più globalizzati, come quelli che attualmente stanno vedendo aprirsi le porte dell’Oriente, in Paesi come la Cina e il Giappone». Attualmente la Buscema si rivolge principalmente alla Grande Distribuzione e a grossisti e distributori. Per quanto riguarda l’estero il mercato più importante è rappresentato dalla Germania, oltre al resto della Comunità europea. «Le nostre specialità gastronomiche si presentano in eleganti vaschette confezionate sottovuoto, pronte per essere servite a tavola come antipasti, contorni, da consumare freddi in tutta semplicità, oppure come secondi piatti, in insalata, senza aggiungere o togliere nulla». E con un po’ di fantasia si possono arricchire tante altre pietanze, creando ricette dal gusto esclusivo. Tra le linee di prodotto infatti troviamo:

  • I Grigliati (carciofi grigliati, cipolline borettane grigliate, funghi grigliati, melanzane arrostite, peperoni arrostiti e zucchine grigliate);
  • I Marinati (filetti di alici, filetti di pesce azzurro, filetti di pesce azzurro, filetti di pesce azzurro, insalata di polipo, insalata orientale, surimi di gambero);
  • I Ripieni (involtini di melanzane, involtini di peperoni, involtini di speck, peperoni granripieno);
  • Ortaggi all’olio (antipasto alla calabrese, carciofi con gambo, carciofini all’olio, champignons all’olio, fungata, melanzane a filetti, pomodori secchi e semi secchi);
  • Olive (olive alla monacale, olive schiacciate, olive secche, olive verdi denocciolate, olive verdi tipo Cerignola).

Tutti i prodotti sono disponibili in diverse pezzature, per le quali si rimanda al bel sito aziendale, www.buscemagastronomia.com.

Accettate dunque l’invito a tavola di Buscema, non ve ne pentirete.

Gaia Borghi

 

•  Per informazioni:

Buscema gastronomia Srl
Loc. Passovecchio – Z.I. - 88900 Crotone (KR)
Tel.: 0962 938288 – 0962 938300 - Fax: 0962 931161
info@buscemagastronomia.com
www.buscemagastronomia.com

Premiata Salumeria Italiana
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Premiata Salumeria Italiana:
Euro Genuine Food
L'Annuario di tutti i DOP, IGP, STG europei dal Produttore al Consumatore