Edizioni Pubblicità Italia

News di Agosto 2019, Settore Pesce


27/08/2019

Dazi, mazzata cinese al pesce Usa. Aumento fino al 35% delle tariffe sulle importazioni americane

La Cina aggiungerà un ulteriore 10% di dazio alle importazioni di prodotti ittici statunitensi a partire dal 1° settembre, portando il totale dei dazi al 35%. E' l'ultima escalation della guerra commerciale tra le due superpotenze economiche. Tutti i principali prodotti che gli Stati Uniti vendono alla Cina, come salmone, merluzzo, aragosta, granchio, calamari, ecc. sono stati inseriti nella lista stilata dal ministero delle finanze cinese.
In totale, i controdazi approvati dalla Cina come reazione alle mosse statunitensi si applicano a merci importate (non solo i prodotti ittici) per 75 miliardi di dollari. Anche la soia, uno dei principali prodotti venduti dagli Stati Uniti alla Cina, subirà l'aumento dei dazi al 35%.
Per effetto della guerra commerciale, le importazioni cinesi di prodotti ittici statunitensi sono diminuite da $ 1,3 miliardi nei 12 mesi precedenti l'applicazione dei dazi a $ 969 milioni nei dodici mesi successivi (1 luglio 2018-30 giugno 2019).


red - 8769
Roma, RM, Italia, 26/08/2019 07:45
© EFA News - European Food Agency Srl

« Indice

Il Pesce
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Il Pesce:
Annuario del Pesce e della Pesca
La banca dati che con cadenza annuale costituisce un prezioso strumento di lavoro per gli operatori del settore ittico e acquacoltura.