Edizioni Pubblicità Italia

News di Aprile 2018, Settore Pesce


21/04/2018

Bulgaria, acquacoltura e prodotti trasformati: aiuti in arrivo con 11,6 mln Euro in finanziamenti per gli operatori nelle acque del Danubio e del Mar Nero

In Bulgaria le società del settore della pesca potranno accedere a finanziamenti per un totale di 11,6 milioni di euro nell'ambito di due procedure del Programma operativo “Affari marittimi e pesca” 2014-2020, aperte il 13 aprile. I progetti potranno essere presentati dalle nuove imprese che intendono investire in acquacolture sostenibili, nonché dai pescatori che possono ottenere finanziamenti per la trasformazione dei propri prodotti, per le vendite dirette oppure per le innovazioni.

Il budget complessivo della misura 2.3, che mira a promuovere i nuovi produttori di acquacoltura, è pari a 8,5 milioni di Euro. I candidati devono essere imprenditori che per la prima volta creano una micro o piccola impresa di acquacoltura e potranno accedere a non oltre 434.000,00 Euro in sussidi per investimenti finalizzati alla protezione e al ripristino della biodiversità acquatica, nonché al miglioramento degli ecosistemi. Saranno finanziabili anche i progetti che prevedono un utilizzo efficiente delle risorse, compresi l’efficienza energetica, la riduzione del consumo di acqua e di prodotti chimici ed il miglioramento della competitività.

La misura 1.7 "Valore aggiunto, qualità dei prodotti e utilizzo delle catture indesiderate" si apre per la seconda volta con un budget complessivo di 3,1 milioni di Euro e ogni candidato potrà accedere a finanziamenti a fondo perduto fino a 102.000,00 Euro. Nell’ambito della misura saranno finanziabili i progetti di trasformazione e vendita diretta delle proprie catture, nonché gli investimenti innovativi a bordo delle navi, che portano ad un aumento della qualità dei prodotti. La misura è destinata agli operatori nelle acque del Danubio e del Mar Nero ed è richiesto l’utilizzo di attrezzi per minimizzare la cattura indesiderata.

Il programma operativo “Affari marittimi e pesca” ha un budget complessivo di oltre 106 milioni di Euro, di cui al momento sono stati negoziati appena 16 milioni ed effettivamente pagati poco più di 700 mila Euro.



Clamos - 2946
Sofia, Bulgaria, 20/04/2018 17:59
© World Food Press Agency Srl
EFA NEWS

« Indice

Il Pesce
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Il Pesce:
Annuario del Pesce e della Pesca
La banca dati che con cadenza annuale costituisce un prezioso strumento di lavoro per gli operatori del settore ittico e acquacoltura.