Edizioni Pubblicità Italia

News di Novembre 2016, Settore Food


18/11/2016

A Zibello, November Porc, stupisce con lo Strolghino

A Zibello, November Porc, stupisce con lo Strolghino

Masalèn e volontari caratterizzano la tappa nella “Capitale del Culatello” con un “serpentone” lungo alcune centinaia di metri - Sul web oltre 155mila contatti (+217%) nella settimana scorsa - Si “parte” venerdì sera nel PALAPORC – Sabato, la notte giovane - E domenica … Strolghino per tutti !!! - Prosegue A Tavola con November Porc in 21 ristoranti aderenti alla Strada del Culatello di Zibello DOP

A Zibello, da venerdì 18 a domenica 20 novembre, c’è la terza tappa della quindicesima edizione di NOVEMBER PORC … speriamo ci sia la nebbia!!, caratterizzata dalla realizzazione di uno Strolghino di lunghezza mai raggiunta da questo salame, tipico della Bassa parmense perchè confezionato con carne di Culatello, che proprio da Zibello riceve la DOP (Denominazione di Origine Protetta).
E sarà proprio lo Strolghino, in versione maxi, ad essere offerto gratuitamente ai visitatori, domenica 20.
November Porc piace anche sul web, con numeri in grande crescita: su Facebook, la pagina di November Porc, negli ultimi 7 giorni, ha raggiunto 155.923 persone (+217% su quella precedente ) e 7.642 interazioni con il post (+ 71%).
Ritornando dal virtuale al reale, dalla serata del 18 l’accogliente (e riscaldato) PalaPorc, collocato in piazza Guareschi, propone cibo e musica per tutti. Piatti locali ed eccellenze quali il Culatello di Zibello DOP, vino Fortana del Taro Igp, Parmigiano Reggiano allieteranno le tavole, assieme a Birra Menabrea, bevanda ufficiale della rassegna, nei tre gusti 150° Bionda, 150° Ambrata e Menabrea Weiss.

Il programma di Zibello prevede per sabato 19 l’apertura in mattinata del Mercato dove si troveranno prodotti di alto livello da tante Regioni italiane. Fra i vari stand vanno segnalati il Bar Menabrea, il punto Averna San Domenico in tour e il Merchandisin ufficiale di November Porc (che vi attende con l’abbigliamento 2016 definito LINEA NOTTE). Dietro al Chiostro dell’ex convento, c’è il Parco giochi per bambini, con giostre e intrattenimenti. Si può fare beneficenza divertendosi con il “Tiro al Salame”, a cura del Circolo Cultori ed Estimatori del Suino.
Intorno alle 12 apre il PalaPorc, dove volontarie e volontari preparano piatti della tradizione. Alcuni eventi allieteranno la giornata.
In serata c’è la notte giovane che attira con la musica (a Zibello dj di Radio Bruno, live dei 6 come Sei) e piatti sfiziosi fra cui il MacPorc, autentico takeaway con prodotti locali e l’immancabile birra Menabrea.

Domenica 20 novembre, alle ore 9 riapre il mercato con specialità locali e di quasi tutte le Regioni italiane, oltre ad una vasta scelta di artigianato, mentre in tarda mattinata i “maslèn” locali inizieranno a insaccare lo Strolghino da Guinness. E una volta finito, lo Strolghino potrà essere ammirato in tutta la sua lunghezza, fino alle 15:30, quando verrà cotto e distribuito gratuitamente a tutti i presenti.
Per i camper, Zibello ha riservato parcheggi in via Caduti di Nassirya, davanti alla Caserma dei Carabinieri, in piazzale Lelio Guidotti – via Avalli (Zona Campo Sportivo) e nella Zona Artigianale e, soprattutto, va sottolineato che c’è il Raduno camperisti (ormai un classico) organizzato da Camper Club Fidenza e Alpini delle Terre del Po: si tratta di una sorta di “villaggio” con degustazioni e assistenza, con una quota da pagare (info: 339 3819803).
A proposito di arrivi, November Porc è meta anche di gruppi ciclistici. Oltre alla “costante” presenza della FIAB Parma bicinsieme, a Zibello domenica arriveranno gli appassionati del pedale del Milano Folding Bikers, che viaggeranno in treno fino a Cremona, da dove, sulle due ruote (“senza fretta” ci tengono a sottolineare), percorreranno la trentina di chilometri che li separa dalla kermesse.

Infine, per tutto il mese di novembre, 21 ristoranti della Strada del Culatello di Zibello hanno aderito a “A Tavola con November Porc” preparando menù a base di maiale con piatti della tradizioni e rielaborazioni gastronomiche a prezzo dichiarato: Osteria Ardenga (Diolo); Trattoria Salumeria Colombo (Polesine); Alle Roncole (Roncole Verdi); Locanda Jolly (Zibello); Al Cavallino Bianco (Polesine); Hotel Ristorante Sole (Busseto); Hosteria del Maiale (Polesine); Locanda Stendhal (Colorno); Nabucco (Polesine-Zibello); Vecchio Mulino Pallavicino (Roncole Verdi); Hotel Tre Pozzi (Sanguinaro di Fontanellato); Vecchia Samboseto (Samboseto); Paradiso del Sapore (Zibello); Trattoria Campanini (Madonna Prati); Locanda del Ludpo (Soragna); Antica Corte Pallavicina (Polesine);Enoteca Hostaria da Ivan (Fontanelle) Vecchia Baracca (Polesine); Trattoria Leon D’Oro (Zibello); Agriturismo Cascina Bodriazzo (Zibello).

Per menù, prezzi, informazioni e prenotazioni: wwww.novemberporc.it.
Va sottolineato che November Porc è ormai un autentico prodotto turistico, tanto che Parma Incoming (0521 29883) e Food Valley Travel (0521 798515) propongono pacchetti turistici.


(Adalberto Erani)

« Indice

Premiata Salumeria Italiana
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Premiata Salumeria Italiana:
Euro Genuine Food
L'Annuario di tutti i DOP, IGP, STG europei dal Produttore al Consumatore