Edizioni Pubblicità Italia

News di Ottobre 2016, Settore Food


14/10/2016

Taormina Gourmet si tinge di nero “balsamico”

Da sabato 15 a lunedì 17 ottobre l’Aceto Balsamico di Modena IGP – sponsor con il Consorzio di Tutela della manifestazione organizzata dal giornale on line di enogastronomia Cronache di Gusto a Villa Diodoro nella splendida località siciliana – sarà protagonista non solo ai banchi d’assaggio e alla masterclass di sabato 16 pomeriggio in abbinamento con il Parmigiano Reggiano 36 mesi alle ore 16.45, ma altresì durante quattro esclusivi showcooking tenuti da altrettanti chef di alto livello, i quali utilizzeranno l’oro nero come ingrediente delle ricette da loro preparate in real time.

I nomi sono quelli dello chef Pasquale Torrente, patron del ristorante Al Convento di Cetara (SA), di Dario Di Liberto, chef del ristorante Tocco di Ragusa, di Giuseppe Biuso chef del Ristorante Il Cappero dell’Hotel Therasia di Vulcano e di Salvatore Vicari del Ristorante Vicari di Noto.

Il primo chef in ordine temporale a portare l’Aceto Balsamico di Modena IGP nel proprio piatto è Pasquale Torrente - il cui show cooking è in programma sabato 15 alle 18.30 – e si tratterà di un vero e proprio inno ad una eccellenza tipica del sud Italia, ovvero la colatura di alici, sorprendentemente accostata all’oro nero. Domenica triplice appuntamento con il gusto: sarà infatti Dario Di Liberto, giovane chef e titolare del ristorante Tocco a Ragusa ad aprire alle 11.30 la giornata con uno show cooking dedicato alla Triglia di Terra in cui sarà protagonista tra gli altri ingredienti anche l’oro nero. Alle 13.15 sarà poi la volta di Giuseppe Biuso, chef del Ristorante Il Cappero dell’Hotel Therasia di Vulcano che nel suo maialino nero ai fichi, caprino e amaretto ci porterà con la mente ad assaggiare i sapori tipici dei Nebrodi abbinati agli amaretti tipici del Nord Italia e l’Aceto Balsamico di Modena IGP, mentre l’ultimo show cooking della giornata targato Aceto Balsamico di Modena IGP sarà alle 18.30 quello di Salvatore Vicari dell’omonimo ristorante di Noto (SR), con un inedito risotto al caviale di lumaca mantecato con olio di mandorle, crema di lumaca, il suo caviale e gocce di senape di campo.

Ma non è tutto: il prezioso condimento sarà altresì sui banchi di prova dei partecipanti alla Gara di Gusto per Chef Under 30, in programma lunedì 17 e martedì 18 all’Hotel Esperia Palace di Zafferana Etnea (CT). In particolare, ad utilizzare l’Aceto Balsamico di Modena IGP per le loro preparazioni saranno Salvatore Amato del Borgo Valle Rita di Ginosa Marina (TA), Giacinto Fanelli del Biancofiore di Bari e Domenico Capogrosso dell’Osteria del Buono di Trani – tutti e tre in gara per la Puglia lunedì 17 alle ore 17 – Michele Rizzo dell’Agora di Rende (CS) e Valerio Laino de “Il Peperoncino d’oro” di Roma, entrambi in gara per la Calabria martedì 18 alle ore 16.



(Consorzio di Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP)

« Indice

Premiata Salumeria Italiana
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Premiata Salumeria Italiana:
Euro Genuine Food
L'Annuario di tutti i DOP, IGP, STG europei dal Produttore al Consumatore