Edizioni Pubblicità Italia

News di Maggio 2020, Settore Carne


15/05/2020

USA: riapertura degli impianti di macellazione e lavorazione carni suine, mappa interattiva aggiornata

Numerosi impianti di macellazione e traformazione americani, come quelli di Smithfield Foods o Tyson, stanno riaprendo, anche se in misura limitata, le loro linee di macellazione.

A causa della presenza di lavoratori dei macelli colpiti da COVID-19, diversi stabilimenti di lavorazione della carne suina negli Stati Uniti hanno chiuso temporaneamente come misura di contenimento e protezione dei loro dipendenti, lasciando gli allevatori da un lato senza un posto dove macellare i loro animali e il conseguente pericolo di lasciare in carenza i mercati delle carni. Vista la situazione, il presidente Trump ha firmato un Ordine Esecutivo per riaprire gli impianti e molti di essi sono nuovamente operativi, sebbene a capacità inferiore.

Tyson Foods ha annunciato la ripresa dell'attività, sebbene limitata, nella sua struttura di Waterloo, Iowa, giovedì 7 maggio dopo un arresto di 2 settimane. La struttura di Logansport, Indiana, chiusa il 25 aprile, riaprirà questa settimana con una produzione limitata.

Allo stesso modo, dopo una chiusura di oltre 3 settimane, Smithfield Foods ha ripreso le proprie attività degli impianti a Sioux, South Dakota, giovedì 7 maggio. La società prevede che l'impianto sarà pienamente operativo entro la fine di maggio.

Di seguito è possibile rimanere aggiornati sullo stato degli impianti di lavorazione mappa interattiva di US Pork Checkoff.


(3tre3.it)

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.