Edizioni Pubblicità Italia

News di Aprile 2020, Settore Carne


17/04/2020

Il COVID-19 provoca la chiusura di uno dei più grandi impianti di lavorazione delle carni suine degli Stati Uniti

Smithfield Foods, Inc. ha annunciato la chiusura indefinita del suo stabilimento di Sioux Falls, nel South Dakota, a causa della presenza di Covid-19.

L'impianto è uno dei più grandi impianti di lavorazione di carni suine degli Stati Uniti. Rappresenta dal 4% al 5% della produzione di carne suina degli Stati Uniti e dà lavoro a 3.700 persone. Inoltre, oltre 550 allevamenti indipendenti forniscono l'impianto.

Secondo le dichiarazioni di Kenneth M. Sullivan, Presidente e CEO di Smithfield, la chiusura di questa struttura, unita all'aumento della chiusura di altri impianti che producono proteine animali, mette sotto pressione l'offerta di carne del paese e potrebbe avere gravi ripercussioni sulla catena di approvvigionamento, prima di tutto per gli allevatori che non avranno nessun posto dove macellare i propri suini...


(www.smithfieldfoods.com - 3tre3.it)

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.