Edizioni Pubblicità Italia

News di Gennaio 2019, Settore Carne


18/01/2019

La Francia creerà una "zona bianca" senza cinghiali per impedire l'ingresso della PSA (peste suina africana)

Una "zona bianca" sarà creata in un raggio di pochi chilometri intorno ai casi belgi in cui tutti i cinghiali saranno abbattuti...
Venerdì 18 Gennaio 2019 (oggi)
mi piace

Dopo la conferma di due casi di peste suina africana nei suini selvatici in Belgio, a quasi 1 km dal confine con la Francia, Didier Guillaume, ministro francese dell'Agricoltura e dell'Alimentazione, ha riunito ieri tutti gli attori nazionali per decidere sulle strategie da attuare con azioni immediate per tenere la Francia libera dalla malattia, poiché l'attuale livello di rischio è massimo.

Il ministro ha nominato Loïc Gouello, ispettore generale della sanità pubblica veterinaria, come direttore della crisi. Questa unità di crisi si incontrerà questa settimana con le parti nazionali interessate.

La "zona bianca", ad altissimo rischio, sarà stabilita in un raggio di pochi chilometri intorno ai casi belgi, e tutti i cinghiali in questa zona dovrebbero essere abbattuti nelle prossime settimane. In quest'area tutte le attività forestali saranno sospese e saranno delimitate da una recinzione che verrà posizionata nei prossimi giorni. In tutta l'area, tutti gli allevamenti saranno nuovamente visitati per garantire il massimo livello di biosicurezza.

Prima della grave minaccia, il Ministro ha chiesto a tutti gli attori, professionisti o meno, il massimo rigore per evitare l'introduzione della malattia nel paese, compreso il rispetto di severe misure di biosicurezza nel bestiame.


Ministère de l'Agriculture et l'Alimentation/ Francia
https://agriculture.gouv.fr
3tre3.it

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.