Edizioni Pubblicità Italia

News di Febbraio 2018, Settore Carne


04/02/2018

La domanda di carne in Russia aumenta grazie alla diminuzione dei prezzi di suini e polli

La produzione di carne in Russia continua a crescere costantemente e le aziende agricole e le imprese agricole e zootecniche su grande scala sono i principali contributori di questo successo. Secondo i dati dell'agenzia EMEAT, il volume di produzione per i principali tipi di carne (suini, carni bovine, pollame, agnello e capra) in Russia ammontava a 7,05 milioni di tonnellate in peso di carcassa nel periodo da gennaio a novembre 2017, il che significa un aumento del 7,1% o di 465.200 tonnellate in più rispetto allo stesso periodo del 2016.

Durante i primi 11 mesi del 2017, il suino rappresentava il 35,1% del volume totale della produzione industriale di carne, il pollame del 58,0%, la carne bovina del 6,7% e la carne di agnello e capra 0,2%.

Alla fine di dicembre 2017, il prezzo del maiale era di 138,3 RUB / kg (1,99 euro / kg), il 13,6% in meno rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Nel mese di dicembre 2017, il prezzo è aumentato del 2,2%.

I prezzi delle carcasse di pollo sono diminuiti del 13,9% durante l'anno (da fine dicembre 2016 a fine dicembre 2017) e ammontano a 95,9 RUB / kg (1,38 euro / kg) alla fine del Dicembre 2017. Tuttavia, il prezzo è aumentato dello 0,5% nel mese di dicembre 2017.

Pertanto, nonostante l'aumento dei prezzi prima delle vacanze di dicembre, in generale i prezzi di maiale e pollo sono diminuiti nel 2017. In una situazione in cui il mercato era invaso da carne di maiale e pollo, la concorrenza tra i produttori stavano aumentando (i produttori dovevano costantemente ricorrere a diversi tipi di offerte speciali per aumentare la domanda dei loro prodotti), i prezzi stavano diminuendo. Di conseguenza, la domanda di carne è aumentata tra i clienti che sono già abituati a vivere in condizioni di crisi economica e che hanno imparato a spendere il denaro in modo ragionevole. Tuttavia, EMEAT ritiene che questa tendenza sia temporanea e, se i prezzi aumentano nuovamente, la domanda di carne diminuirà.


(emeat.ru 3tre3.it)

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.