Edizioni Pubblicità Italia

News di Ottobre 2018, Settore Carne


01/10/2018

Ismea, nel primo semestre 2018 l'incremento della spesa alimentare sfiora l'1%. In aumento la spesa di carne

Il primo semestre del 2018 segna un incremento della spesa per consumi alimentari che sfiora l'1% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, evidenziando però un progressivo rallentamento della crescita nel secondo trimestre.
Dalle elaborazioni Ismea, emerge che tale crescita è dovuta principalmente all'aumento del valore unitario dei prodotti nel carrello della spesa ed è accompagnata da volumi stabili.
Risulta più sostenuta la spesa per i prodotti confezionati, soprattutto nelle aree del Nord Est, Nord Ovest e Centro, mentre i prodotti sfusi, con una quota del 32% sul totale, hanno subito una contrazione del 2%.
Si evidenziano performance positive per i prodotti proteici di derivazione animale, soprattutto le uova, per le quali la crescita della spesa del 16,7% è determinata sia dall'aumento dei prezzi, sia dal maggiore assortimento di uova provenienti da allevamenti "a terra" e biologici, caratterizzati da prezzi più alti.
Cresce anche la spesa delle carni (3%), determinata prevalentemente dall'incremento dei prezzi medi unitari, soprattutto per quelle avicole (+4,4%) bovine (3,5%). In aumento il valore degli acquisti di spumanti (+6,2%), vino (+4,2%) e piatti pronti (+4,9%).
Per il secondo anno consecutivo, cresce il consumo di prodotti ortofrutticoli della IV gamma (+5,2% a volume e 4,5% a valore), entrati stabilmente nelle abitudini di acquisto di quasi 20 milioni di consumatori.


(ISMEA)

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.