Edizioni Pubblicità Italia

News di Agosto 2018, Settore Carne


23/08/2018

JBS, crolla l'utile nel trimestre e +8,4% per i ricavi

Il Gruppo brasiliano JBS, il più grande produttore di carni al mondo, nel 2° trimestre 2018 ha realizzato ricavi per 45,2 miliardi di reais (pari a circa 11,6 miliardi di dollari), in crescita dell'8,4% sul corrispondente periodo del 2017. L'Ebitda rettificato (escludendo l'impatto dello sciopero dei trasportatori in Brasile) è stato di R$4,2 miliardi (1,07 miliardi di dollari), +12.8% rispetto al 2017, con un Ebitda margin al 9,4%.
La perdita netta del periodo è stata di R$911,1 milioni (233,5 milioni di dollari) rispetto all'utile di 309,8 milioni di reais del corrispondente trimestre 2017. Al netto dell'impatto delle variazioni dei cambi, l'utile rettificato è stato di 3 miliardi di reais (0,76 miliardi dollari).
I ricavi sono risultati in crescita nel settore delle carni in Brasile (+2,9%), nell cani bovine in Usa, Canada e Australia (+10,2%) e nella controllata americana Pilgrim's Pride (+3,3%).

(© World Food Press Agency)

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.