Edizioni Pubblicità Italia

News di Marzo 2018, Settore Carne


09/03/2018

2018, anno della Razza Piemontese in vetrina. Passerella a Carmagnola nel weekend, prima mostra provinciale cuneese a Saluzzo il 24 e 25 marzo

2018, anno della Razza Piemontese in vetrina. Passerella a Carmagnola nel weekend, prima mostra provinciale cuneese a Saluzzo il 24 e 25 marzo

E' l'anno della Piemontese in vetrina. L'ottimo momento della storica razza bovina del Fassone è sottolineato dall'intensificarsi degli appuntamenti espositivi e commerciali in tutto il Piemonte.
Dall'imminente passerella di Carmagnola alla prima rassegna provinciale di Saluzzo del 24 e 25 marzo, passando per la Mostra zootecnica di Primavera di Cuneo a San Giuseppe, già l'inizio di stagione porta in scena motivi di interesse per gli operatori di settore e per il grande pubblico. Si passerà poi alle tappe di Oleggio e Cavour, per concludere con il trionfo del bue grasso a Carrù e Moncalvo d'Asti, senza dimenticare il Salone della carne al Miac cuneese.
Dietro questa parata pubblica di manifestazioni, c'è un forte sistema allevatoriale che, relativamente al comparto carne, ha nell'Arap, nell’Anaborapi e nel Coalvi i sui punti di riferimento. Osserva il presidente Arap Roberto Chialva: “Con 268mila bovini allevati in 4300 aziende la Razza Piemontese è la prima in Italia per produzione di carne. E il 95 per cento di questo mondo è patrimonio del nostro Piemonte, dove costituisce una filiera di valore protagonista sul mercato”.
Aggiunge il direttore Arap, Tiziano Valperga: “Le cifre sono significative ma va anche sottolineato che la crescita numerica della Piemontese è accompagnata da un positivo trend genetico (facilità di nascita, di parto, accrescimenti) e da note di eccellenza nel campo del benessere animale, della sicurezza alimentare e della qualità certificata”.
E veniamo al tabellone degli appuntamenti. Sabato 10 e domenica 11 marzo è aperta a Carmagnola la 39esima edizione della Mostra provinciale dei bovini di Razza Piemontese. Promossa dalla Sezione allevatori di Torino dell'Arap, la rassegna è abbinata alla storica Fiera primaverile che si tiene in città da 554 anni.
I capi iscritti al Libro genealogico nazionale in esposizione sono un'ottantina, provenienti da undici allevamenti del Torinese. Un tocco di novità è l'asta sperimentale di soggetti da ristallo e da vita, curata dalla cooperativa Co&Co. Si terrà domenica alle 11. Nel pomeriggio le premiazioni con la consegna delle gualdrappe ai campioni e alle regine della mostra.
Al Foro boario di Saluzzo, noto per le rassegne della Frisona, la Piemontese è al suo esordio assoluto. Per l'amministrazione comunale, che da oltre trent'anni collabora attivamente con l'associazione allevatori, poter ospitare la prima Mostra provinciale della razza “è motivo di viva soddisfazione – nota Francesca Neberti assessore all'agricoltura – in quanto consolida il ruolo di Saluzzo come piazza zootecnica di rilievo a livello regionale”.
Sabato 24 e domenica 25 nell'avveniristico Pala Crs – struttura polivalente capace di alternare il ring delle esposizioni bovine al palcoscenico per concerti e spettacoli – sfileranno oltre cento capi e una quindicina di vitelli portati da tredici allevamenti della Granda. Organizza la Sezione provinciale allevatori dell'Arap presieduta da Franco Dalmasso, che spiega: “Sarà un grande evento, grazie al sostegno del Comune e alla qualificata presenza di sponsor tecnici, tra cui è in prima fila l'azienda cittadina di macchine agricole Supertino. E sarà anche - aggiunge Dalmasso – una festa popolare per via degli eventi in programma: la Notte Bianca di sabato con la musica occitana e il premio Piemontesissimo che verrà consegnato durante il pranzo di domenica a un allevatore meritevole”.



(ARA PIEMONTE)

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.