Edizioni Pubblicità Italia

News di Maggio 2016, Settore Carne


24/05/2016

Benessere del pollame durante il trasporto al macello, documento di consenso europeo

E' pubblicato sul sito Centro di Referenza per il Benessere Animale dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale Lombardia Emilia Romagna, il documento di consenso europeo sul benessere del pollame durante il trasporto al macello, elaborato da esperti provenienti dagli Stati membri Ue, coordinati dalla FVO - Food Veterinary Office (che da gennaio 2016 ha cambiato nome in "Directorate on Health and Food Audits and Analysis").

L'intento è quello di promuovere il miglioramento degli standard di benessere animale durante il trasporto commerciale del pollame fornendo alle Autorità competenti e agli operatori del settore, indicazioni sulla natura e le cause dei rischi principali per il benessere nella fase immediatamente antecedente alla macellazione nella produzione del pollame, con un enfasi particolare sul pollo da carne.

Più in particolare il documento si propone di:

• promuovere miglioramenti nel mantenimento, nel monitoraggio, nella registrazione e nell'applicazionedelle norme relative al benessere degli animali durante il trasporto commerciale del pollame, conparticolare attenzione al rispetto del regolamento (CE) n. 1/2005 e di altre normative pertinenti, individuando i fattori di rischio per stabilire un ordine di priorità nella pianificazione dei controlli e fornendo esempi metodologici e delle migliori prassi per organizzare i controlli;

• indirizzare e sostenere le autorità competenti nello stabilire le priorità, nell'organizzare e nell'eseguire controlli più efficaci sul benessere del pollame durante il trasporto, riducendo i rischi di possibili lesioni o sofferenze inutili, migliorando le condizioni di trasporto per tutto il pollame trasportato per la macellazione e riducendo il numero di volatili giunti morti al macello;

• aiutare le autorità competenti e gli altri soggetti che rientrano nel campo di applicazione del regolamento (CE) n. 1/2005 a definire un approccio comune all'attuazione di alcune delle sue disposizioni;

• promuovere le attuali conoscenze e servire da strumento di formazione per innalzare i livelli di benessere degli animali e migliorare i risultati economici.

(SIMeVeP)

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.