Edizioni Pubblicità Italia

News di Dicembre 2016, Settore Carne


14/12/2016

Buone pratiche di macellazione, MinSal raccoglie dati e documenti

L'Università di Perugia partecipa per l'Italia ad un studio europeo sulle migliori pratiche in materia di protezione degli animali al macello.
La sezione di Ispezione degli alimenti di origine animale- designata come membro del progetto per l'Italia- ha chiesto la collaborazione del Ministero della Salute per completare la raccolta di informazioni e documenti esistenti sul territorio nazionale.

Una nota della Direzione Generale della Sanità Animale ha quindi invitato i Servizi Veterinari degli Assessorati alla Sanità e le Associazioni di categoria (allevamento, trasporto e macellazione) a fornire informazioni ed eventuali redazioni di buone pratiche di macellazione entro il 31 dicembre, all'Ufficio 6° (Benessere Animale).

L'obiettivo dello studio europeo è di raccogliere le informazioni sulle buone e migliori pratiche relative alle questioni disciplinate dal Regolamento CE 1099/2009, con l'eccezione di determinati metodi di stordimento (armi a proiettile, libero, macerazione e gas) e alcune specie animali (quaglie, bufali e selvaggina).


(ANMVI OGGI)

« Indice

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.