Edizioni Pubblicità Italia

Il Pesce nr. 6, 2020

Rubrica: Fiere
(Articolo di pagina 124)

AlgaeFarm 2021

All’interno della fiera AquaFarm, e in contemporanea con NovelFarm, in programma a Pordenone il prossimo febbraio, è previsto un evento specifico sulle tecnologie e le applicazioni nel campo dell’alghicoltura

All’interno dell’evento fieristico AquaFarm, e in contemporanea con NovelFarm, nasce AlgaeFarm, appuntamento dedicato all’alghicoltura che darà maggiore centralità al settore della coltivazione delle alghe grazie ad un’area espositiva dedicata e al consueto programma di conferenze già presente nelle precedenti edizioni. AlgaeFarm presenterà le migliori realtà professionali dedicate alla filiera dell’alghicoltura, creando un’occasione di confronto per un settore in continua crescita. Un appuntamento che offre l’opportunità di incontrare gli operatori del settore e di partecipare a conferenze e dibattiti su ricerca, sviluppo di tecnologie per la coltivazione e per l’applicazione delle alghe. Un’attenzione particolare, infatti, sarà dedicata agli scenari futuri e ai tanti ambiti di utilizzo delle microalghe: da quello dell’alimentazione umana e animale alla produzione di energia sostenibile e biocarburante, fino alle applicazioni in economia circolare e nel settore chimico-farmaceutico.

 

Il mercato

La produzione e lavorazione delle alghe e microalghe è un’attività che sta trovando sempre maggiori opportunità di crescita. Promossa dall’Unione Europea per lo sviluppo della Blue Economy e della bioeconomia, l’alghicoltura offre possibilità di implementazione in molteplici ambiti, come l’agricoltura e l’ambiente urbano, garantendo una produzione sostenibile, soprattutto perché non necessita di suolo e di elevati apporti di CO2. Riprendendo l’ultima ricerca di Allied Market Research, il mercato delle alghe ha una dimensione di 2,7 miliardi di dollari, con una crescita media prevista del 4,2% l’anno fino al 2025. La cifra comprende i derivati delle alghe brune, dette macroalghe, che dominano oggi il mercato. La fetta del mercato più piccola, con un valore di poco più di 600 milioni di dollari nel 2019 e la previsione di sfiorare il miliardo nel 2025 secondo una ricerca di HTF Research, è rappresentata dalle microalghe. Questi organismi monocellulari, che comprendono la spirulina e la clorella, oltre che essere diffusi in molti prodotti anche di largo consumo, sono oggetto della sperimentazione e dell’innovazione del settore. I principali ambiti di applicazione sono quello farmaceutico, cosmetico, alimentare e chimico.

 

L’appuntamento

AlgaeFarm si svolgerà i prossimi 17 e 18 febbraio a Pordenone Fiere durante il già consolidato appuntamento con AquaFarm, la mostra-convegno internazionale dedicata ad acquacoltura e industria della pesca, e NovelFarm, il più importante evento italiano interamente dedicato alle nuove tecniche di coltivazione, fuori suolo e vertical farming.

>> Link: www.aquafarmexpo.it

>> Link: www.novelfarmexpo.it

>> Link: www.novelfarmexpo.it/algaefarm

 

Didascalia: AlgaeFarm offre agli operatori la possibilità di confronto con i professionisti della filiera: un’occasione di incontro tra domanda e offerta, aggiornamento professionale e networking (photo © www.novelfarmexpo.it/algaefarm).

Photogallery

Il Pesce
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Il Pesce:
Annuario del Pesce e della Pesca
La banca dati che con cadenza annuale costituisce un prezioso strumento di lavoro per gli operatori del settore ittico e acquacoltura.