Edizioni Pubblicità Italia

Il Pesce nr. 3, 2020

Rubrica: Attualità
(Articolo di pagina 32)

Grande Futuro Blu

In occasione del World Oceans Day — MSC Marine Stewardship Council lancia la campagna di sensibilizzazione per l’acquisto di pesce proveniente da fonti sostenibili

“Piccolo marchio blu, grande futuro blu”: è questo il claim che accompagna la campagna “Grande Futuro Blu” promossa da MSC —Marine Stewardship Council, organizzazione internazionale non profit responsabile del più importante programma globale di certificazione di sostenibilità ittica — Pesca Sostenibile in occasione del World Ocean Day dell’8 giugno 2020. In un momento in cui l’industria ittica, e non solo, si trova ad affrontare sfide senza precedenti a causa della pandemia di coronavirus, tutti con piccoli e semplici gesti possiamo sostenere i pescatori impegnati in pratiche sostenibili, e allo stesso tempo aiutare a proteggere gli ecosistemi marini e le risorse ittiche per le generazioni future. «Gli oceani hanno bisogno del­l’impegno di tutti noi per tornare in salute» afferma Francesca Oppia, direttrice programma MSC in Italia. «Mentre pesca eccessiva, cambiamenti climatici e inquinamento esercitano una pressione sempre maggiore sui nostri oceani, le scelte che noi consumatori facciamo quotidianamente possono cambiare l’intera filiera dei prodotti ittici».
La campagna “Grande Futuro Blu” di MSC Pesca Sostenibile fa leva proprio su questi concetti e invita tutti a condividere sui social un collage fotografico che affianchi la foto di uno scampolo di mare “del proprio cuore” con uno scatto di una ricetta di pesce realizzata a casa, usando l’hashtag #grandefuturoblu e taggando MSC Italia su Instagram @msc_italia e su Facebook @mscinitalia. Per chi non fosse tanto pratico o fantasioso ai fornelli, MSC Italia consiglia 4 semplici ricette: cozze al sidro, merluzzo al curry, salmone al gin e tuna bowl ovvero riso e tonno marinato alla giapponese (si veda box).

Italiani, sempre più sensibili alle fonti sostenibili
In collaborazione con Globescan, MSC ha inoltre recentemente effettuato una ricerca in 23 Paesi a livello globale con un focus sull’Italia e i progressi che sono emersi sono importanti. Tra le azioni messe in atto, 1 persona su 4 ha infatti optato a favore di brand che offrono prodotti sostenibili e il 74% dei consumatori italiani è pienamente consapevole che per contribuire alla salute degli oceani sia necessario scegliere prodotti da pesca sostenibile.
Ma il dato più incoraggiante riguarda il futuro: l’85% degli Italiani è pronto a scendere in campo per proteggere la salute degli oceani e sempre più italiani dichiarano che sceglieranno brand e punti vendita che offrono prodotti sostenibili, ribadendo di essere pronti a modificare le proprie abitudini cambiando le specie consumate se questo dovesse essere necessario.

Tuna bowl

Ingredienti per 2 persone
150 g riso per sushi • 2 cucchiai di semi di sesamo bianco • 4 cucchiai di salsa di soia salata • 2 cucchiai di mirin (vino di riso giapponese) • 2 cucchiai di sake o 1 cucchiaio di mitsukan e 1 cucchiaio di acqua • 150 g di filetto di tonno pinna gialla certificato MSC affettato sottile • 1 cipollotto a rondelle sottili • ½ foglio di alga nori strappato in pezzi grandi • wasabi • sale

Procedimento
Risciacquate il riso almeno quattro volte con acqua corrente fredda. Scolatelo e mettetelo da parte per circa 20 minuti. Nel frattempo, friggete i semi di sesamo in una padella asciutta a fuoco medio fino a doratura e metteteli da parte. Versate il riso in una pentola, aggiungete una pari quantità di acqua e un pizzico di sale. Portate ad ebollizione, coprite e lasciate sobbollire delicatamente per 15 minuti. Dopo di che, lasciate riposare il riso a fuoco spento con il coperchio per 15 minuti in modo che si raffreddi lentamente. Mettete a marinare il tonno in un mix con salsa di soia, mirin e sake per 2-3 minuti. Servite il riso in una ciotola aggiungendo il cipollotto tagliato a rondelle e l’alga nori; a questa base aggiungete le fettine di tonno marinato con una spolverata finale di semi di sesamo. Servite la ciotola con il wasabi a parte da aggiungere a piacimento.

>> Link: www.msc.org/itwww.instagram.com/msc_italia

Photogallery

Il Pesce
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Il Pesce:
Annuario del Pesce e della Pesca
La banca dati che con cadenza annuale costituisce un prezioso strumento di lavoro per gli operatori del settore ittico e acquacoltura.