Edizioni Pubblicità Italia

Il Pesce nr. 6, 2019

Rubrica: Fiere
(Articolo di pagina 120)

Aspettando #Marca2020

Nuovo layout per il Salone della MDD, a Bologna il 15 e 16 gennaio 2020, che coinvolgerĂ  anche il padiglione 36 accanto ai padiglioni 25, 26, 29 e 30

Manca poco più di un mese alla 16ª edizione di MarcabyBolognaFiere, che si terrà il 15 e 16 gennaio 2020 a Bologna, e il trend delle adesioni al salone è in crescita, tanto da determinare l’apertura di un ulteriore padiglione espositivo: il nuovo layout si estenderà infatti anche al padiglione 36, comprendendo (come nel 2019) i padiglioni 25, 26 e i nuovi 29 e 30 (ultimi realizzati del piano di riqualificazione/ampliamento del quartiere fieristico di Bologna che, con un investimento di 138 milioni di euro vedrà, a completamento dei lavori nel 2024, un incremento di oltre il 30% della superficie espositiva a disposizione e il 90% di strutture nuove o riqualificate). Più che positivo, dunque, l’andamento della campagna espositori che parteciperanno all’appuntamento di riferimento in Italia per il settore della Marca del Distributore, secondo in Europa, organizzato da BolognaFiere in collaborazione con ADM (Associazione Distribuzione Moderna). Un evento che focalizza l’attenzione dell’intera business community della Marca del Distributore, un segmento di mercato in grande sviluppo, che rappresenta 1 acquisto su 5 nella distribuzione moderna, fidelizza i consumatori e cresce in assortimento, linee e referenze.
Un segmento che rappresenta la vera novità del mercato, rispetto ai prodotti di marca industriale, con ampi spazi di crescita. Lo sviluppo dei prodotti a Marca del Distributore ha registrato, negli ultimi anni, un trend positivo costante, riconfermato anche dalle rilevazioni e analisi del XV Rapporto MarcabyBolognaFiere 2019 (promosso da BolognaFiere, a cura di IRI e Nomisma, con la collaborazione delle principali insegne associate ad ADM presenti nel comitato tecnico-scientifico della manifestazione), presentato a gennaio 2019.
Il Rapporto, che ogni anno viene illustrato nell’ambito dell’evento, si è accreditato come indispensabile strumento a disposizione degli operatori italiani e internazionali interessati a valutare il perimetro commerciale nell’ambito del quale individuare nuove opportunità di business. Coerentemente con la crescente attenzione del mercato verso la MDD, l’edizione 2020 di MarcabyBolognaFiere promoverà un importante programma di incoming di delegazioni, sviluppato anche in collaborazione con ITA–Italian Trade Agency e ICE per favorire il dialogo tra gli espositori e i buyer dei mercati esteri più importanti.
Anche per l’edizione 2020 i top retailers internazionali in visita a MarcabyBolognaFiere daranno vita ad un’agenda di incontri con i category manager delle più importanti insegne della DMO nell’ambito del Vip Buyer Programme di MarcabyBolognaFiere. MarcabyBolognaFiere 2020 conferma, inoltre, l’offerta di momenti di formazione e informazione che daranno vita ad un ricco calendario di convegni, dibattiti, seminari e focus di analisi delle principali tendenze espresse dal modern trade nel settore MDD.
Ricordiamo infine anche il progetto Marca Tech, l’iniziativa di MarcabyBolognaFiere dedicata ai settori del packaging, della logistica e della digital industry che permettono di generare più efficienza nella gestione del modern trade. Questa si articolerà in spazi espositivi e in un convegno specialistico.

 

Sana up

Sana up è un nuovo evento che si terrà nel padiglione 28 a supporto di MarcabyBolognaFiere ed è stato ideato per rispondere alle esigenze di chi opera in un ambito in costante rinnovamento sotto l’impulso di trend alimentari e innovazioni tecnologiche. Dalla crescente attenzione verso i prodotti bio e free from all’incremento sugli scaffali di snack salutistici e prodotti pronti. Dall’offerta, in chiave salutistica, della ristorazione collettiva, alla blockchain, che permette di avere chiara tutta la catena di produzione dell’articolo ma anche di tracciare i prodotti a livello di tecnologie, packaging, soluzioni innovative. Sana up faciliterà il contatto fra i produttori food e non food del bio e i rappresentanti delle grandi insegne della DO e degli altri canali di vendita, sempre più interessati a questa filiera produttiva che, in 5 anni, ha visto raddoppiare la quota riferita di fatturato.

>> Link: marca.bolognafiere.it

Photogallery

Il Pesce
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Il Pesce:
Annuario del Pesce e della Pesca
La banca dati che con cadenza annuale costituisce un prezioso strumento di lavoro per gli operatori del settore ittico e acquacoltura.