Edizioni Pubblicità Italia

Il Pesce nr. 5, 2018

Rubrica: Agenda
(Articolo di pagina 12)

Agenda

Comacchio (FE)
L’identità delle valli di Comacchio (FE) vive nella manifattura dell’anguilla, celebrata nei suoi variegati gusti dal 28 settembre al 14 ottobre attraverso la 20a edizione della Sagra dell’Anguilla. Per tre weekend la splendida città sull’acqua di Comacchio diventa scenario di piatti tipici, ricette antiche e pietanze innovative, tra fumanti stand e tanti eventi collaterali. Si può partecipare a dimostrazioni di cattura dell’anguilla, ad escursioni in barca tra gli scenari del Delta del Po, cacce al tesoro, e poi vivere l’esperienza di guidare le batane, le imbarcazioni tipiche, e immergersi tra spettacoli, musica jazz, teatro e letteratura. Tantissime le iniziative per scoprire il territorio, il percorso museale all’aperto tra gli antichi casoni delle valli e la Manifattura dei Marinati, che racconta la memoria della lavorazione dell’anguilla, oggi presidio Slow Food, un tempo cuore dell’economia e dell’artigianato della gente di Comacchio. Con Visit Ferrara, un’offerta speciale da prenotare direttamente su www.visitferrara.eu. La proposta di due giorni “Sagra dell’anguilla di Comacchio da non perdere!” comprende una notte in hotel con colazione, la visita guidata di Ferrara, una degustazione di vini e prodotti tipici in azienda agrituristica a Comacchio, un pranzo agli stand della Sagra dell’Anguilla, un Comacchio Museum Pass per l’ingresso ai musei di Comacchio e un’escursione in motonave nelle valli di Comacchio. Prezzo a partire da 145 euro a persona. Per soggiornare una notte in più il supplemento è di 50 euro per persona.
www.visitferrara.eu

 

Vigo (Spagna)
Anche quest’anno torna a Vigo Conxemar, la manifestazione fieristica dedicata agli operatori e buyer dell’industria ittica che dal 2 al 4 ottobre si incontreranno all’IFEVI presso l’avenida do Aeroporto. Su una superficie di quasi 32.000 m2, grossisti, distributori, importatori, esportatori e addetti del settore parteciperanno a questa fiera B2B. Segnaliamo che sul sito web della fiera è presente un catalogo on-line delle specie ittiche commerciali, con la traduzione del nome in sei lingue straniere e l’indicazione delle zone di pesca (conxemar.com/en/especies-comerciales-pesca).
conxemar.com

 

Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie (Croazia)
L’Istria nord-occidentale e le sue perle, Umago, Cittanova, Verteneglio e Buie, conquistano immediatamente con gusti e profumi, luoghi inaspettati e eventi enogastronomici. Chi si troverà da queste parti durante l’autunno non dovrà perdere l’occasione di assaggiare la sogliola istriana. Torna infatti dal 12 ottobre al 18 novembre l’appuntamento con le Giornate della sogliola. Anno dopo anno le Giornate della sogliola sono diventate uno dei simboli della cucina e della tradizione istriana. Anche quest’anno, tra ottobre e novembre, locali, ristoranti e trattorie della zona proporranno menu a tema con piatti a base di švoj, come viene chiamata la sogliola, uno dei pesci più apprezzati dell’Adriatico.
www.coloursofistria.com

 

Corfù (Grecia)
L’edizione europea della OMC-Offshore Mariculture Conferences del 2018 si svolgerà Corfù, in Grecia, sotto il nuovo nome di High Energy Mariculture Europe dal 17 al 19 ottobre. La conferenza si è tenuta l’ultima volta in Europa nel 2016, a Barcellona, in Spagna, ed era incentrata sulle sfide e le opportunità per trasferirsi in siti ad alta energia o offshore. Corfù è stata scelta per ospitare la prima “Conferenza sulla maricoltura ad alta energia” poiché il 69% della produzione ittica greca proviene dalla maricoltura, in rappresentanza dell’11% del totale delle esportazioni agricole. Considerando che la FAO stima che il consumo di pesce aumenterà fino al 15% entro il 2030, queste sono percentuali destinate a salire nei prossimi anni. Dei 1.045 impianti di acquacoltura in Grecia, il 36% è costituito da allevamenti ittici marini, il che significa che la conferenza è un’eccellente opportunità per fornitori di attrezzature e servizi, dirigenti, investitori nel settore dell’acquacoltura, operatori all’interno della catena di trasformazione, ecc… di rapportarsi e creare relazioni commerciali interessanti con gli imprenditori del Paese.
conferences@offshoremarulture.com

 

Roma
Assoittica Italia – Associazione Nazionale delle Aziende Ittiche, costituita il 28 maggio 1986, riunisce attualmente circa 100 aziende operanti, in tutto o in parte, nel settore ittico. Le aziende associate generano circa 5 miliardi di fatturato e assicurano lavoro ad oltre 3.000 dipendenti. L’associazione è impegnata ad assicurare la corretta informazione e assistenza alle aziende associate e, contestualmente, ad incentivare lo “spirito di filiera” indispensabile per garantire, a livello nazionale e internazionale, lo sviluppo del comparto. Nell’ottica di assicurare, alle aziende del comparto ittico, il confronto diretto, l’analisi di specifiche questioni, la programmazione di interventi mirati e la creazione di un dialogo costante tra tutti gli attori della filiera ittica, l’associazione ha predisposto la prima convention di Assoittica Italia: “La filiera ittica italiana s’incontra. Sostenibilità, Qualità, Accessibilità: le sfide dell’industria ittica italiana”, che si terrà a Roma sabato 27 ottobre. L’organizzazione dell’evento prevede l’intervento delle istituzioni coinvolte lungo la filiera ittica e la partecipazione delle autorità competenti deputate al controllo ufficiale. Al termine della prima sessione (ore 12.30) è previsto un long light lunch, durante il quale i partecipanti avranno modo di intrattenersi tra loro e con i relatori sulle tematiche d’interesse, per approfondire aspetti commerciali, politiche economiche, analisi di mercato e collaborazioni. Nel corso della seconda sessione, che terminerà alle ore 16:00, saranno predisposti appositi spazi atti sia allo scambio di informazioni sia alla degustazione di finger foods e altri alimenti preparati dai ragazzi dell’IPSSAR Tor Carbone di Roma mediante impiego di prodotti ittici forniti dalle aziende aderenti.
www.assoittica.it

 

Altre notizie

Consorzio di tutela delle Trote del Trentino Igp
e del Salmerino del Trentino Igp, prezzi relativi all’annata 2018-2019

Nella riunione tenutasi lo scorso 29 agosto, presenti i responsabili delle aziende produttrici di uova, sono stati stabiliti i prezzi relativi all’annata 2018/2019 che vi riportiamo in tabella.

 

Photogallery

Il Pesce
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Il Pesce:
Annuario del Pesce e della Pesca
La banca dati che con cadenza annuale costituisce un prezioso strumento di lavoro per gli operatori del settore ittico e acquacoltura.