Edizioni Pubblicità Italia

Il Pesce nr. 1, 2018

Rubrica: I piatti di pesce di Gregori Nalon
(Articolo di pagina 98)

I piatti di pesce di Gregori Nalon

Tagliolini di mare al cartoccio

Difficoltà: facile

Preparazione: meno di 8 minuti

Dosi: per 4 persone

Ingredienti

  • g 500 di Preparato Misto Scoglio Noriberica
  • g 160 di tagliolini di pasta fresca all’uovo
  • g 160 di tagliolini di pasta fresca all’uovo agli spinaci
  • g 80 di olio evo
  • g 50 di vino bianco
  • g 20 di prezzemolo
  • g 5 di basilico
  • g 5 di aglio fresco
  • g 3 di rosmarino fresco
  • g 100 di pomodorini ciliegina
  • g 200 di sugo di pomodoro cotto
  • g 1 di curry
  • crostini di pane tostato
  • peperoncino, sale e pepe

Preparazione

Mettiamo a bollire l’acqua per la pasta. Contemporaneamente, in una padella, a crudo, aggiungiamo l’olio, l’aglio, il peperoncino e il rosmarino. Facciamo rosolare qualche secondo e uniamo il Preparato misto scoglio sfumando con pochissimo vino bianco. Uniamo poi i pomodorini, il curry, un pizzico di sale e pepe. Facciamo cuocere per 5-6 minuti (un minuto in più se il misto scoglio è utilizzato da congelato), aggiungendo prezzemolo e basilico tritato, prima di spegnere. Nel frattempo, non appena l’acqua in pentola bolle, versiamo una foglia d’alloro e i tagliolini, che facciamo sbollentare solo qualche minuto. Li scoliamo e spadelliamo velocemente. Mettiamo il tutto nel cartoccio (alla cui base, se vogliamo, sistemiamo dei crostini di pane tostato) aggiungendo un filo d’olio, il pomodoro cotto e un goccio di olio al basilico. Avvolgiamo il cartoccio, chiudiamo e mettiamo in forno per 7-8 minuti a 160 °C.

Presentazione

Disponiamo il cartoccio aperto al centro del piatto, uniamo dei pezzetti di crostini di pane tostato e un filo d’olio.

 

Fiore di baccalà arrosto con tortino di patate

Difficoltà: facile

Preparazione: meno di 15 minuti

Dosi: per 4 persone

Ingredienti

  • g 500 di Fiore di Baccalà Noriberica
  • g 100 di olio evo
  • g 100 di vino bianco
  • g 50 di albume
  • g 5 di aglio
  • g 5 di rosmarino
  • 1 foglia d’alloro
  • g 50 di sedano
  • g 50 di carote
  • g 50 di scalogno
  • g 50 di pomodorini
  • g 10 di prezzemolo
  • g 2 di peperoncino
  • g 3 di timo
  • g 500 di patate lesse
  • g 150 di pecorino semistagionato
  • g 100 di pane grattugiato
  • sale e pepe

Preparazione

Tagliamo a pezzettini scalogno, sedano e carote e rosoliamoli velocemente in padella con olio e una fogliolina d’alloro, condendo con sale, pepe e, se serve, poca acqua. Dopo qualche secondo aggiungiamo rosmarino e pomodorini e sfumiamo con vino bianco. Togliamo dal fuoco e, prima di mettere in teglia per infornare, aggiungiamo anche del prezzemolo. A seguire, nella stessa padella rosoliamo il Fiore di baccalà con olio, aglio e peperoncino. Condiamo con sale e pepe e sfumiamo con il vino bianco. Versiamo tutto, verdure e baccalà, nella stessa pirofila e mettiamo in forno a 190 °C per 12 minuti. Nel frattempo prepariamo il tortino di patate. In una bacinella mettiamo le patate lesse schiacciate, del timo, una spolverata di pane grattugiato, pecorino, sale e pepe. Aggiungiamo un goccio di albume d’uovo e andiamo a impastare per formare, con le mani, dei tortini che andremo a mettere in padella (con carta da forno) a rosolare con un filo d’olio per 5-6 minuti.

Presentazione

Sistemiamo sul piatto il tortino di patate; sopra mettiamo il baccalà. Cospargiamo le verdure e serviamo.

 

Gamberi gratinati ai vari gusti

Difficoltà: facile

Preparazione: meno di 15 minuti

Dosi: per 1-2 persone (5 gamberi per persona)

Ingredienti

  • Per il pane aromatico bianco: g 40 di pane grattugiato, g 50 di pane bianco per tramezzini, g 10 di pecorino, g 20 di olio evo, g 3 di porcini secchi
  • Per il pane rosso: g 40 di pane grattugiato, g 70 di pane bianco per tramezzini, g 20 di peperone rosso, 2 lamponi, g 10 di olio evo, pepe rosa
  • Per il pane giallo: g 40 di pane grattugiato, g 50 di pane bianco per tramezzini, buccia di mezzo limone, buccia di mezza arancia, 1 bustina di zafferano, g 20 di olio evo
  • Per il pane nero: g 40 di pane grattugiato, g 70 di pane bianco per tramezzini, 1 bustina di nero di seppia, g 2 di caffè macinato, g 20 di pecorino, g 10 di olio evo
  • Per il pane verde: g 40 di pane grattugiato, g 70 di pane bianco per tramezzini, g 5 di basilico, g 5 di prezzemolo, g 2 di menta fresca, g 10 di pecorino, g 20 di olio evo
  • Per i gamberi: 5 Gamberi Argentini Noriberica, g 100 d

Preparazione

Per creare i diversi tipi di pane aromatico bisogna frullare tutti gli ingredienti previsti per ciascuno di essi. Una volta terminato, passiamo ai gamberi. La preparazione è molto semplice: bisogna aprire i gamberi in due, condire ogni gambero con un tipo di pane diverso e passare in forno a 200 °C per circa 7 minuti.

Presentazione

Sistemiamo sul piatto delle insalatine e sopra distribuiamo i 5 gamberi conditi. Aggiungiamo delle salse a base di pomodoro, basilico e maionese.

 

Spiedini di cozze esotici

Difficoltà: facile

Preparazione: meno di 10 minuti

Dosi: per 4 persone

Ingredienti

  • g 200 di Cozze Sgusciate Noriberica
  • g 100 di ananas
  • g 200 di pomodorini
  • g 200 di farina di riso
  • g 1 di peperoncino
  • g 20 di paprica rubino
  • maionese alle erbe
  • g 150 di acqua
  • g 200 di pane grattugiato
  • sale
  • spiedini di legno da cm 10 circa

Preparazione

Per gli spiedini, infilziamo in sequenza: cozze (leggermente decongelate), pomodoro, ancora cozze, ananas, di nuovo cozze e così via. A parte, da un lato, prepariamo una pastella mescolando acqua, farina di riso, paprica, peperoncino e un pizzico di sale; dall’altro, il pane aromatico, unendo al pane grattugiato sia paprica che peperoncino. A questo punto passiamo gli spiedini nella pastella, quindi nel pane, prima di friggerli in olio, a basse temperature e per pochi secondi (in alternativa, si può cucinare in forno a 210 °C per 5-6 minuti). Al termine della cottura aggiungiamo un pizzico di sale. Per la maionese alle erbe, infine, possiamo utilizzare prezzemolo, timo e menta (in più, se si vuole, prepariamo anche un’emulsione al basilico, con panna fresca e formaggio pecorino).

Presentazione

Disponiamo nel piatto la maionese alle erbe (e/o l’emulsione al basilico) adagiandovi sopra gli spiedini.

 

 I video di queste e di altre gustose ricette su noriberica.com/ricette/

 

Il Pesce
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Il Pesce:
Annuario del Pesce e della Pesca
La banca dati che con cadenza annuale costituisce un prezioso strumento di lavoro per gli operatori del settore ittico e acquacoltura.