Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 1, 2021

Rubrica: Statistiche
(Articolo di pagina 136)

Dati Anas: previsione prezzi delle carcasse in alcuni Paesi UE

Secondo gli esperti degli Stati Membri, nel 2020 i prezzi delle carcasse di Classe E (Classe R per l’Italia) saranno mediamente inferiori a quelli registrati nel 2019 in quasi tutti i Paesi europei (tra i Paesi maggiori produttori, fanno eccezione Spagna e Danimarca in cui è previsto un incremento delle quotazioni su base annua rispettivamente dello 0,6% e del 5,4%). Nel 1o trimestre 2021, è previsto un calo dei prezzi rispetto allo stesso trimestre del 2020 in tutti i Paesi UE, mentre un andamento più favorevole è indicato per lo più a partire dal mese di luglio 2021. Per l’Italia, fatto salvo sviluppi non prevedibili della pandemia, le quotazioni a partire dal 2o trimestre 2021 dovrebbero essere in media superiori al 2020.

Photogallery

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.