Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 5, 2020

Rubrica: AttualitĂ 
(Articolo di pagina 44)

Macelleria 4.0 ai tempi del Covid-19

L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo in questi mesi ha modificato profondamente le nostre abitudini. È in corso un’accelerazione dei mutamenti di comportamento presso i consumatori, che si trovano a dover affrontare limitazioni negli spostamenti e nelle modalità d’acquisto. La tecnologia è dalla nostra parte, gli strumenti per offrire un’esperienza di spesa alternativa anche. Ecco qualche idea per rendere la propria bottega sempre più aperta e interconnessa con la community di clienti.

Distributori e dispenser
Ecco una soluzione per fare la spesa in autonomia dentro o fuori dall’esercizio commerciale. Le vending machine di DF Italia (www.dfitalia.com) distribuiscono un’ampia gamma di prodotti alimentari, tra cui carne, salumi, vino, olio, acqua, pesce, bibite, snack, latte, yogurt, formaggi, frutta, verdura, dessert e surgelati. L’offerta di distributori comprende la gestione di prodotti freschi a temperatura 12/15 °C, refrigerati a 0/4 °C e surgelati a –18/–24 °C. I distributori di DF Italia sono caratterizzati da un elevato isolamento termico. Grande capienza di prodotti, un ampio sportello di prelievo, un multisistema di pagamento, GSM/e-mail e telemetria e un ascensore salva-prodotto.

Shop on-line
Vendere on-line è molto più semplice di quanto si creda. Oggi esistono tante piattaforme che in pochi passaggi consentono di caricare i prodotti, le quantità e di essere on-line velocemente. Un esempio su tutti è Shopify (it.shopify.com), il più avanzato sistema di e-commerce oggi in circolazione, che permette di creare il proprio negozio on-line in modo semplice ed efficace e di iniziare subito a vendere on-line, anche con poche competenze tecniche.

Celle refrigerate per il ritiro spesa
Le comode cassette refrigerate ubicate fuori dal negozio ospitano la spesa fatta precedentemente al telefono e recuperabile a qualsiasi orario. E il pagamento? Semplice! Avviene nel momento del ritiro tramite il terminale di pagamento elettronico.

Vendi su Instagram
Perché non utilizzare il canale social di Instagram che oggi è quello in maggior trend di crescita? Abilitando i cosiddetti shoppable post di Instagram, i tuoi clienti possono acquistare in pochi clic i tuoi prodotti. Per farlo apri un account business. Come si legge sul sito di Salvatore Aranzulla, www.aranzulla.it, “gli account business si distinguono da quelli standard (che sono destinati solo ai fini personali) per svariate funzioni aggiuntive: gli insight, per scoprire di più sui propri followers e sulle prestazioni dei propri post, la possibilità di creare promozioni e aggiungere infor­mazioni ad hoc sulla propria attività (come il numero di telefono, l’e-mail e il luogo in cui ci si trova) e altro ancora”.

Pagamento alla consegna
Mai come oggi la propria community di clienti fidelizzati nel tempo è una fonte importantissima di fatturato. Se il passaggio in bottega è limitato dalle restrizioni nei movimenti, gli ordini, ricevuti telefonicamente o via e-mail, possono essere evasi e consegnati a domicilio. Sul fronte dei pagamenti oggi le possibilità sono tante. Oltre al contante, ci sono le integrazioni con Google Pay e Apple Pay attraverso le quali si può pagare con un solo tocco, nel massimo della sicurezza. Per chi preferisce bancomat o carta di credito ci sono i POS-gsm che si collegano alla banca attraverso la rete telefonica usata dai cellulari e che si possono facilmente acquistare anche su Amazon.

 

Didascalia: una vending machine di DF Italia.

Photogallery

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.