Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 2, 2020

Rubrica: Tecnologie
(Articolo di pagina 120)

Nove modi per ridurre i costi e ricavare maggiori utili

I suggerimenti del gruppo CSB rivolti alle aziende del settore carne

Materie prime costose, margini bassi, concorrenza aspra e continue richieste normative: la situazione per le aziende del settore carne è più difficile che mai. L’impiego di best practices e moderne tecnologie, però, consente enormi miglioramenti. Il gruppo CSB-System ha già realizzato con successo molti progetti, sviluppando continuamente soluzioni innovative ed elaborando una serie di best practices, sia aziende di piccole che di grandi dimensioni. L’ERP CSB-System è orientato alle richieste specifiche del settore e consente una copertura completa dei processi aziendali, ottimizzandoli e provvedendo anche al collegamento di componenti hardware come bilance, peso-prezzatrici, scanner, macchine per pianificazione e controllo integrati dal top-floor allo shop-floor.

1 – Digitalizzare i processi riduce tempo e costi
Molte aziende eseguono ancora una parte non indifferente dei processi in forma cartacea. Ma è difficile tener testa alla crescente pressione della concorrenza e dei prezzi se offerte, ordini ai clienti e ai fornitori, fatture e DdT sono elaborati ancora manualmente. Se poi non c’è comunicazione tra i singoli reparti, può succedere che alcuni dati vengano elaborati più volte; uno spreco di tempo associato ad un elevato rischio di errori. La digitalizzazione può risolvere parecchi di questi problemi, riducendo i costi ed aumentando la qualità. Per esempio, nella produzione dei salumi, i controlli della tolleranza, supportati da un gestionale durante la preparazione lotti, consentono di ottenere una qualità migliore e meno scarti; o ancora, esperti di settore affermano che elaborandogli ordini, le consegne e le fatture elettronicamente tramite EDI, si risparmiano circa due terzi dei costi rispetto ad una gestione cartacea. Anche nell’archiviazione dei documenti la digitalizzazione apporta vantaggi: la ricerca dei documenti di lavoro può essere quasi totalmente digitalizzata e automatizzata con il Document Management System. Altrettanto potenziale lo offre la digitalizzazione dei processi complessi nello shop-floor, iniziando dall’accettazione vivo o dal ricevimento merci. Già all’arrivo delle materie prime, tutti i dati rilevanti possono essere inseriti elettronicamente, per esser poi a disposizione senza soluzione di continuità in Sezionamento, Produzione, Confezionamento e Magazzino. Così migliorano qualità delle informazioni e trasparenza in tutta l’azienda, mentre costi ed errori possono essere ridotti in modo sostanziale. Tutte queste funzionalità e molte altre rientrano nell’operatività standard dell’ERP CSB-System.

2. Non regalare niente nel sezionamento
Una delle aree più critiche nella produzione di carne ma, allo stesso tempo, con un grosso potenziale di ottimizzazione, è il sezionamento: una buona pianificazione decide già degli utili e delle perdite. I moduli di pianificazione del CSB-System tengono conto di informazioni provenienti da Acquisti, Magazzino, Produzione e Vendite per rilevare nel modo più preciso possibile il fabbisogno di tagli principali. Ciò evita surplus di giacenze che causano costi di magazzino e vincoli di capitale. Anche la resa delle carcasse si può ottimizzare senza problemi. Lo strumento di gestione centrale è qui la pesatura precisa in entrata e in uscita sezionamento, con coordinamento esatto dei dipendenti. Serve da una parte al controllo delle rese sezionamento, e quindi come base documentale per rinegoziazioni con il fornitore, per esempio se il contenuto di carne magra non corrisponde al valore predefinito. Dall’altra, l’inserimento consente una valutazione della produttività specifica per persona, che influisce sugli ulteriori controlli della qualità, la determinazione di premi e quindi la retribuzione dell’addetto al sezionamento.

3. Riconoscimento automatico delle immagini per misurare in modo più rapido, preciso e sicuro
Soluzioni per il riconoscimento automatico delle immagini, rispetto alle attività manuali, sono più efficienti e presentano meno rischi igienici. Il CSB-Image-Meater® viene impiegato per la classificazione automatica della classe commerciale dei suini e ha una produttività di 1.250 carcasse all’ora. I processi di misurazione elet­tronici e non invasivi consentono classificazioni oggettive e una quota di errori al di sotto dello 0,007%. Così è possibile ottimizzare la resa della carcassa suina e aumentare la creazione di valore aggiunto. Altri casi di applicazione del riconoscimento automatico delle immagini:

  • ottimizzazione dell’utilizzo di materie prime e prodotti;
  • documentazione automatica dei risultati delle valutazioni;
  • riconoscimento automatico degli articoli in ricevimento merci.

4. Migliorare le ricette per aumentare gli utili
Nel settore carne, i costi dell’impiego di materie prime sono particolarmente alti. Una delle strade per incrementare i margini può essere l’ottimizzazione delle ricette. La gestione ricette del CSB-System svolge questo compito in modo automatizzato: tenendo in considerazione le restrizioni chimiche e tecnologiche, calcola la composizione più vantaggiosa delle ricette, mantenendo una qualità costantemente elevata.
A seconda della ricetta originale, in un primo livello di ottimizzazione si può risparmiare oltre il 5% sulle materie prime impiegate. In media si può arrivare ad un ulteriore risparmio che oscilla tra l’1 e il 4%. Altri vantaggi derivanti dall’ottimizzazione ricette:

  • capacità di reagire rapidamente in caso di mancanza di componenti;
  • sfruttamento ottimale delle alternative di acquisto e della situazione del mercato;
  • efficiente gestione di colli di bottiglia e della politica della tenuta di magazzino.

5. Con lotti sicuri per margini migliori
Sebbene oggi i prodotti siano più sicuri di un tempo, la rintracciabilità è un tema sempre molto attuale. Gli obiettivi principali sono la sicurezza alimentare e la protezione dei consumatori. Il valore di un sistema per la rintracciabilità come il Sistema Informativo Lotti del CSB-System diventa evidente in caso effettivo di emergenza, perché in grado di:

  • identificare rapidamente i lotti coinvolti;
  • eliminare in modo mirato i prodotti dalla catena di approvvigionamento;
  • quindi, mantenere più bassi possibili i danni economici di un’azione di richiamo.

Qui è decisiva una rapida trasmissione di informazioni dettagliate, che è possibile solo in presenza di una documentazione minuziosa dei processi lungo l’intera filiera.

6. Automazione a costi ridotti nell’intralogistica
Investimenti in sistemi logistici automatizzati si ammortizzano di solito rapidamente. Il gruppo CSB-System ha sviluppato, in collaborazione con alcuni partner, soluzioni di automazione che hanno apportato un contributo decisivo nella riduzione dei tempi di esecuzione e consegna degli ordini, incrementando la disponibilità delle consegne e riducendo contemporaneamente i costi. Gli assortimenti in crescita e le vendite in continua oscillazione sono tenuti sotto controllo con moderni componenti logistici come i magazzini automatici a scaffalature, impianti di smistamento e robot a portale.

7. Evasione ordini: niente deve essere lasciato indietro
Chi si affida all’integrazione di nuove tecnologie può risparmiare molto tempo e denaro anche nell’evasione ordini, perché si riducono le quote di errori e quindi parallelamente anche i costi per reclami, consegne supplementari e storni. Molti dei clienti CSB svolgono l’evasione ordini mobile con dispositivi per la presa mobile dati. A seconda della gamma di articoli, della struttura degli ordini, delle condizioni spaziali etc. sono adatti processi come Pick-by-Light, Pick-to-Light, Pick-by-Voice, Pick-by-Vision o la preparazione ordini con sorter. Spesso una combinazione è la scelta migliore per elaborare in modo ottimale differenti gruppi di articoli.

8. Ridurre il percorso verso il cliente
Un enorme potenziale di risparmio lo offre anche la logistica dei trasporti. I produttori di carne possono calcolare fino al 15% di costi in meno nella gestione dei trasporti se questi sono pianificati, gestiti e controllati mediante il supporto di un software. Il modulo di pianificazione e ottimizzazione dei giri del CSB-System consente di ottimizzare disposizione, tragitto, grado di utilizzo, peso e volume di carico, come anche l’impiego di automezzi e personale. In questo modo non vengono ridotti solo i costi di trasporto, ma si sfruttano meglio anche le risorse.

9. Outsourcing: software e service dal cloud
Lo sviluppo di soluzioni IT in cloud è in aumento perché la rinuncia ad una attività in-house in favore di una soluzione cloud rappresenta per i produttori di carne un grande vantaggio per quel che riguarda tempo e costi: la spesa per materiale e personale del reparto IT può essere ridotta al minimo mentre i costi di investimento per una soluzione cloud sono ridotti rispetto alle soluzioni classiche. Di tutte le questioni tecniche, come il backup dei dati e la manutenzione dei sistemi, si occupa il fornitore. Il CSB-System offre a piccole e medie imprese soluzioni tagliate su misura e ampliabili in qualsiasi momento, con costi trasparenti e calcolabili. In conclusione, le possibilità di risparmio derivanti dall’ottimizzazione dei processi aziendali sono a portata di mano e le soluzioni offerte dal gruppo CSB-System non sono concetti teorici bensì soluzioni già impiegate con successo nella pratica.

Referente:
• Dott. A. Muehlberger
CSB-System Srl

Via del Commercio 3-5 – 37012 Bussolengo (VR)
Telefono: 045 8905593 – Fax: 045 8905586
E-mail: info.it@csb.com
Web: www.csb.com

Photogallery

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.