Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 11, 2020

Rubrica: Carni & Co.
(Articolo di pagina 30)

Cibo e quotidianità – Ossessione hamburger

Cibo e quotidianità

Matija Erceg, aka @seriousdesign, è un artista che combina cibo con oggetti di tutti i giorni e magari anche vintage. Le sue creazioni sono caratterizzate da sfondi fluo e l’oggetto “modificato” al centro. Se per caso avete finito le mascherine, potete farne una con le fette di bacon (photo © instagram.com/freelmilano).

 

Ossessione hamburger

Su Art Tribune, Carlo e Aldo Spinelli analizzano il fenomeno che negli anni ha portato tanti artisti, da Duchamp a Warhol, da Oldenburg a Tom Friedman, a scegliere l’hamburger come soggetto delle loro opere, con un occhio al passato e l’altro rivolto al futuro. «In sostanza non è altro che una polpetta di carne trita. Anche se si potrebbe sottilizzare, sostenendo che la polpetta ha un aspetto che tende allo sferico mentre l’hamburger è appiattito, decisamente schiacciato ai poli, quasi a voler assomigliare a una più sottile e compatta bistecca, caratterizzata per di più da un’artificiosa forma circolare. Allo stesso tempo, a dimostrazione dell’estrema importanza del rapporto tra forma e funzione, l’hamburger si adegua morfologicamente alle due fette di pane che lo contengono, per prestarsi più comodamente a essere addentato». Ecco il link: www.artribune.com/arti-visive/arte-contemporanea/2017/12/artisti-hamburger-cibo (in foto, un’opera di Tom Friedman che si intitola Big Big Mac, 2013).

Photogallery

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.