Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 1, 2020

Rubrica: Aziende
(Articolo di pagina 60)

Fiorani & C. fra i premiati dal CONAI per l’innovazione nel settore packaging

C’è un’azienda piacentina fra i premiati dal CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) nel contesto del Bando Prevenzione 2019, un riconoscimento nato per valorizzare le soluzioni di packaging più innovative e ecosostenibili immesse sul mercato nel biennio 2017-2018. Si tratta di Fiorani & C., società del Gruppo Cremonini e piattaforma di lavorazione e trasformazione carni all’avanguardia, con diverse produzioni conto terzi e a marchio. Fiorani & C. è fra i casi virtuosi selezionati da Conai in tutta Italia in base agli investimenti sostenuti in innovazione per la sostenibilità ambientale degli imballaggi (in termini di emissioni, di riduzione di peso e di volume delle materie prime utilizzate nel confezionamento, di utilizzo di materiali riciclati). Il riconoscimento è stato consegnato nel corso della terza edizione de “L’economia del futuro”, evento promosso dal Corriere della Sera svoltosi il 14 novembre scorso presso la Triennale di Milano che ha riunito alcuni protagonisti della scena economica internazionale per tracciare un quadro della situazione attuale e per immaginare il mondo che verrà, tra finanza, smart cities, energia e mobilità, riciclo e alimentazione. Fiorani & C. ha partecipato al bando con un packaging Duopack progettato per essere riciclabile al 100%. Un’opzione di confezionamento proposta dall’azienda in cui è stato ridotto il peso della plastica impiegata mantenendo inalterati gli standard di sicurezza e di shelf-life. Nell’ottica di valorizzare processi virtuosi di economia circolare si è inoltre scelta una materia prima a sua volta riciclata post consumer (proveniente da bottiglie di plastica rigenerate) in percentuali variabili da un minimo del 90% fino al 100%. L’altra innovazione che è valsa il riconoscimento Conai è stata la particolare forma della vaschetta, studiata per ottimizzare la circolazione del gas all’interno del contenitore ed escludere il rischio di ossidazione del prodotto, evitando così di dover inserire sul fondo della confezione una velina.

DuoPack

Dopo un anno di ricerche, il nuovo DuoPack è stato lanciato sul mercato anche con l’intento di incentivare il consumo consapevole. Si tratta infatti di un packaging con due monoporzioni separabili, pensate per l’ampia platea dei consumatori single che così possono evitare odiosi sprechi alimentari. Per arrivare a questo obiettivo è stato necessario un forte investimento in tecnologia, adottando per esempio un sistema di termosaldatura ad hoc per la sigillatura delle monoporzioni. «Con DuoPack è stato svolto un lavoro in tre direzioni precise: ridurre l’impatto ambientale in un’ottica di sostenibilità, favorire i processi di economia circolare e promuovere il consumo consapevole guardando alle reali necessità dei consumatori e avviando processi virtuosi di riduzione degli sprechi» sottolinea Lele Testa, Ricerca & Sviluppo Fiorani & C., che ha sviluppato il progetto.


Fiorani & C. Spa
Via Coppalati 52 – 29122 Piacenza
Telefono: 0523 596111 – Fax: 0523 596168

Web: www.fioraniec.com

 

Didascalia: il riconoscimento del CONAI ricevuto dalla Fiorani & C.

Photogallery

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.