Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 5, 2018

Rubrica: Statistiche
Articolo di De Santis A.
(Articolo di pagina 158)

Macellazione del bestiame a carni rosse, anno 2017

Le indagini congiunturali sulla macellazione del bestiame hanno interessato i mattatoi pubblici e privati, a bollo CEE, a capacità limitata e in deroga, risultati attivi sul territorio nazionale. Più in particolare, l’universo dell’indagine relativa alle “carni rosse” è costituito da circa 2.000 mattatoi tra i quali è stato estratto, in modo casuale, per l’anno 2017, un campione di circa 400 impianti rappresentativi del totale. A decorrere dal 1o gennaio 2009 il modello prevede la divisione della categoria dei vitelli in due nuove categorie: “vitelli fino a 8 mesi” e “giovani bovini” (da 9 a 12 mesi). Tale modifica è stata inserita in conformità al nuovo Reg. 1165/2008. La rilevazione è compresa nel Programma Statistico Nazionale con il codice IST00163 e per essa è previsto l’obbligo di risposta.

 

I risultati

Nel periodo considerato, per i bovini si registra un numero di capi abbattuti pari a 2,6 milioni, per un peso medio pari ai 511,3 chilogrammi e una resa media del 56,6% (Tavola 1). I bufalini ammontano invece a 89.698 capi abbattuti nel corso dell’anno, per un peso morto pari a 166.000 quintali. Per i suini si registrano circa 11,4 milioni di capi abbattuti per una resa media pari all’80,9% e un peso vivo medio di 159,4 chilogrammi. La categoria che più contribuisce alla macellazione della specie suina è quella dei “grassi”, che costituisce il 93,1% del totale. Per gli ovini i capi macellati risultano pari a un totale di 2.852.682 capi, mentre i caprini macellati sono in totale 131.654 capi. Per gli equini, la categoria dei cavalli, pari al 95,0% del totale degli abbattimenti, fa segnare un numero pari a 26.780 capi abbattuti su un totale di equini abbattuti pari a 28.181.

 

Bibliografia

 

Tavola 1Macellazione per categoria del bestiame a carni rosse (gennaio-dicembre 2017)

 

Categorie

Capi

(numero)

Peso vivo

(quintali)

Peso vivo

medio (kg)

Peso morto

(quintali)

Resa media

(%)

Vitelli minori di 8 mesi

579.749

1.510.267

260,5

858.389

56,8

Vitelli da 8 mesi e più

67.607

192.730

285,1

120.181

62,4

Vitelloni maschi e manzi

863.532

5.466.934

633,1

3.253.218

59,5

Vitelloni femmine

519.618

2.791.119

537,1

1.595.279

57,2

Buoi

6.752

40.712

603,0

23.274

57,2

Tori

26.852

185.977

692,6

105.959

57,0

Vacche

497.202

2.908.713

585,0

1.441.999

49,6

Bovini

2.561.312

13.096.452

511,3

7.398.299

56,5

Vitelli bufalini

53.389

126.442

236,8

69.101

54,7

Bufale

29.582

154.723

523,0

78.755

50,9

Altri bufalini

6.727

33.591

499,3

18.058

53,8

Bufalini

89.698

314.756

350,9

165.914

52,7

Bovini e bufalini

2.651.010

13.411.208

505,9

7.564.213

56,4

Agnelli

2.363.351

356.382

15,1

205.913

57,8

Agnelloni

168.665

58.904

34,9

34.153

58,0

Castrati

416

244

58,7

134

54,9

Pecore

317.569

169.882

53,5

91.434

53,8

Montoni

2.681

1.624

60,6

877

54,0

Ovini

2.852.682

587.036

20,6

332.511

56,6

Capretti e caprettoni

94.225

15.612

16,6

9.657

61,9

Capre

36.690

14.800

40,3

7.883

53,3

Becchi

739

397

53,7

206

51,9

Caprini

131.654

30.809

23,4

17.746

57,6

Ovini e caprini

2.984.336

617.845

20,7

350.257

56,7

Lattonzoli

427.973

90.742

21,2

72.001

79,3

Magroni

356.178

268.066

75,3

212.062

79,1

Grassi

10.596.395

17.778.267

167,8

14.385.435

80,9

Suini

11.380.546

18.137.075

159,4

14.669.498

80,9

Cavalli

26.780

129.624

484,0

76.122

58,7

Muli e bardotti

54

166

307,4

86

51,8

Asini

1.347

3.109

230,8

1.712

55,1

Equini

28.181

132.899

471,6

77.920

58,6

Struzzi

219

214

97,7

99

46,3

Fonte: Istat.

 

 

Didascalia: opera di Joanne Kaliontzis per la Cow Parade di Boston, 2006.

Photogallery

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.