Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 10, 2018

Rubrica: Aziende
(Articolo di pagina 46)

Col Metodo Cuomo® per arrivare al cuore della carne

Le ultime legiferazioni in tema di qualità e sicurezza alimentare, in particolare del comparto carni, impongono standard qualitativi molto elevati a tutti gli operatori del settore i quali, sempre di più, si affidano alle ultime tecnologie alimentari per controllare e gestire il processo di trasformazione degli alimenti. I produttori ed i distributori devono andare oltre la tracciabilità e garantire un processo di trasformazione che sia conforme e non comprometta la salute del consumatore. Le nuove tecnologie, sviluppate in simbiosi con gli istituti di ricerca delle più importanti università del mondo, sono in linea con le normative cogenti; forniscono agli operatori del settore la possibilità di garantire un prodotto certificato. È necessario però fare riferimento a tecnologie brevettate che possano garantire il rispetto delle normative in termini di sicurezza e legalità. Tecnologie che possano trasformare una minaccia in una grande opportunità di specializzazione e crescita professionale.
La scientifica sinergia tra dispositivo e metodo assicura la performance di produzione e maturazione dell’impianto di trasformazione, garantendo un prodotto che possa essere sicuro, genuino, legale. Ed è proprio sulla sinergia tra elementi che si basa il Metodo Cuomo®, brevetto di invenzione industriale n. 1408549 rilasciato dal Ministero dello Sviluppo economico italiano ed integrato nelle macchine identificate con i marchi Stagionello® Maturmeat® e Pesciugatore®. Applicato al dispositivo con software di controllo e gestione della conservazione e/o della trasformazione di alimenti in un ambiente chiuso mobile o fisso, il Metodo Cuomo® consente di monitorare lo stato fisico chimico della carne durante il processo (alterazioni batteriche, acidificazione, pH, ecc…) e soddisfa così gli standard internazionali di sicurezza alimentare delle più importanti catene di distribuzione mondiali. Interviene in maniera rivoluzionaria sulla gestione automatica ed il controllo sequenziale di tutte le fasi di trasformazione dell’alimento (stagionatura dei salumi e dei formaggi, maturazione della carne, affumicatura del pesce) con misurazione dei processi fermentativi e del pH in continuo. L’algoritmo del microclima, che innesca e governa la maturazione proteica, è interamente naturale; non si limita a contemplare una determinata temperatura o una data percentuale di umidità, facilmente riproducibili con una normale cella frigorifera. Il metodo dialoga scientificamente ed in maniera direttamente con l’alimento, riproducendo una serie di microclimi ideali per la trasformazione dei salumi, delle carni, del pesce e dei formaggi in modo tradizionale, senza aggiungere prodotti chimici. Rileva e governa in maniera automatica i parametri fisici quali le temperature, l’umidità e la ventilazione e governa il pH che resta nel range di sicurezza previsto, ricreando un ambiente interno ed esterno all’alimento salubre e genuino, che garantisce cerni sicure e la non proliferazione di muffe pericolose e/o non conformi ai regolamenti della sicurezza alimentare internazionale.
Il metodo naturale brevettato da Alessandro Cuomo è l’unico metodo al mondo in grado di garantire un prodotto maturato sicuro, legale e valorizzato. Arriva al cuore della carne, esaltandone le proprietà nutrienti ed organolettiche.

 

Arredo Inox Food
Transformation Systems Srl
Via F. Mancuso – Zona Industriale
88900 Crotone
Telefono: 0962 931654

E-mail: info@arredoinox.it
Web: www.arredoinox.it

Photogallery

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.