Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 4, 2017

Rubrica: La carne in rete
Articolo di Benedetti E.
(Articolo di pagina 38)

Social meat

1. Jamie Oliver e il suo butcher 2. Carni dal mondo in un clic 3. La Pink Valley di OPAS 4. Goodman, carne bella e buona

1. Jamie Oliver e il suo butcher
Oltre 20.000 sono stati i “like” alla foto di Santos, il super macellaio brasiliano che da 19 anni lavora insieme allo chef inglese Jamie Oliver (www.instagram.com/jamieoliver). Cuoco e maestro delle carni, trovate Santos nel ristorante Barbecoa Piccadilly di Londra, meta indiscussa di carnivori.


2. Carni dal mondo in un clic
Attraverso il sito web www.carnidalmondo.com, Lombardia Carni offre una selezione delle carni più pregiate provenienti da Nord e Sud America, Giappone, Australia e Europa. Il progetto dell’azienda bergamasca spazia dal kobe al manzo delle pampas argentine, passando attraverso l’Aberdeen Angus scozzese e a molte altre razze e tagli di indiscussa qualità. La comunicazione è efficace e vincente: si lascia spazio a belle immagini, con poco testo, essenziale, e ad elementi grafici che rendono la navigazione facile e veloce. Nella foto un taglio di Australian beef.


3. La Pink Valley di OPAS
OPAS, l’Organizzazione Prodotto Allevatori Suini è presente sul web alla pagina www.opas-coop.it. Con oltre un milione di suini commercializzati, OPAS si conferma la più grande organizzazione di prodotto in Italia, rappresentando il 12% della produzione suinicola nazionale. Occhio alla sezione delle “News”, che spesso comunica percorsi di formazione professionale per operatori impegnati nel campo dell’allevamento del suino, come ad esempio il corso “Suino pesante italiano unico al mondo” organizzato dalla VIP (Very Italian Pig) University. È ben in evidenza nel sito anche Eat Pink, il marchio registrato a livello europeo che promuove il consumo della carne di maiale rosa e magra.


4. Goodman, carne bella e buona
La catena di ristoranti ad alto tenore proteico Goodman, con sede a Londra, rispettivamente a Canary Warf, nella City e nel quartiere di Mayfair, si può visitare anche on-line all’indirizzo www.goodmanrestaurants.com. Le foto sono stupende, la carne è l’indiscussa protagonista nelle celle di maturazione e sui fuochi delle cucine. Bravissimi! Nella foto un taglio di manzo di razza Short Horn presente nei menu di Goodman.

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.