Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 4, 2010

Rubrica: Aziende
(Articolo di pagina 45)

È dedicata alla famiglia la nuova campagna di comunicazione della Vicentini Carni Spa

Con la campagna di comunicazione 2010 la Vicentini Carni si rinnova nell’immagine, seppur in sintonia con una tradizione tramandata nel tempo

Cuore di mamma - Con la nuova campagna di comunicazione per l’anno 2010 l’azienda Vicentini Carni Spa, di Engazzà di Salizzole (VR,) si rinnova nell’immagine, pur mantenendosi in sintonia con una tradizione tramandata nel tempo. La stessa che ha reso la Vicentini Carni leader nel panorama delle aziende specializzate nella produzione di carne bovina di alta qualità. Il nuovo concept sui cui si basa la campagna per l’anno in corso, “Cuore di mamma”, racconta il gesto naturale di una madre che insegna alla propria figlia come tagliare il cibo. Un’immagine delicata, dalla quale traspare la gioia che si nasconde nelle abitudini del quotidiano, quelle più semplici e antiche, oltre alla serenità di una mamma che, nel nutrire i propri figli e la propria famiglia, è consapevole di dare carni gustose ma soprattutto garantite dalla filiera Vicentini Carni.

La “Filiera Vicentini Carni” - Il progetto della filiera Vicentini Carni parte da lontano, per arrivare ad offrire una sicurezza e una qualità che aiuta a nutrirci meglio, oltre ad una gamma di prodotti altamente differenziata nel banco frigo della macelleria. L’azienda veronese si rivolge al mercato con la volontà concreta di assicurare un prodotto completamente controllato e garantito, in ogni fase della filiera. Il progetto “Filiera Vicentini Carni” si fonda dunque su cinque principi fondamentali:

allevamento: i vitelli, provenienti da selezionate razze francesi, vengono accolti in ambienti sani e confortevoli e cresciuti con un’alimentazione rigorosamente vegetale, a base di cereali nobili. Tutti gli animali, a partire dal loro arrivo, sono rigorosamente controllati e seguiti lungo tutto l’arco di permanenza negli allevamenti della Vicentini Carni dai veterinari aziendali e da quelli della USLL;

macellazione: l’arte della macellazione, tramandata secondo tradizione, viene rinnovata grazie alle più moderne tecnologie. Nelle nuove strutture, all’avanguardia dal punto di vista tecnologico, tutte le fasi di lavorazione e sezionamento vengono effettuate con accuratezza e efficienza professionale, garantendo un’assoluta sicurezza igienico-sanitaria e costanza nel prodotto;

tracciabilità: un’etichettatura trasparente, con la completa tracciabilità di ogni fase e la gestione informatizzata di tutti i dati, dall’arrivo del vitello fino alla sua macellazione e spedizione, consentono di fornire la totale trasparenza nella produzione e la più elevata garanzia per un prodotto di eccellenza;

certificazioni: bollo CEE per il macello e il sezionamento; certificazione ISO; certificazione CSQA; lavorazione in base ai principi dell’HACCP;

servizio: altamente specializzato per gli standard e la cura dei tagli anatomici, è in grado di soddisfare l’evasione di ogni tipo di richiesta, in tempi rapidi e funzionali alle esigenze della clientela. Tramite piattaforme localizzate nel territorio del Centro-Sud d’Italia, e con mezzi refrigerati aziendali, viene offerto il migliore dei servizi distributivi e la massima competenza specialistica.

La visione del futuro

Gli obiettivi e la mission aziendale per il prossimo futuro sono ben tracciati: essere leader di mercato dando un prodotto sicuro e di alta qualità, rafforzare la propria posizione e la propria competitività sul mercato sviluppandone di nuovi sia a livello nazionale che internazionale. Con il concept “Cuore di mamma” Vicentini Carni entra una volta di più nel cuore della gente! Una risposta vincente ed efficace alle esigenze di un consumatore sempre più attento alla qualità certificata e dotata di alto valore aggiunto.

>> Link: www.vicentinicarni.it

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.