Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 12, 2003

Rubrica: Aziende
Articolo di Ranalli D.
(Articolo di pagina 41)

Ancora novità dal mondo GF

GF Commercio Carni di Setteville di Guidonia, Roma

 

 

Prosegue a gonfie vele il cammino della GF Commercio Carni. La creatività dell’azienda romana è in un momento di grande splendore. Interessanti novità si profilano all’orizzonte per una delle compagnie più promettenti del settore.

"La chiave del nostro successo è l’aggiornamento continuo" afferma Andrea Amici, che con il padre Guglielmo è l’artefice del successo della GF. "Dedichiamo molte risorse all’ascolto del mercato ed all’individuazione delle tendenze vincenti. Facciamo le nostre scommesse. E la clientela finora ha premiato la nostra politica".

Sarà forse proprio questo ad incoraggiare la continua evoluzione cui l’azienda si sottopone con invidiabile dinamismo. Un’impeccabile qualità di prodotto e prezzi competitivi. Questa è la ricetta con cui la GF Commercio Carni ha conquistato una buona fetta del mercato nazionale.

"Eppure non siamo ancora soddisfatti. Vogliamo garantire l’eccellenza anche su un altro versante: quello della sicurezza e della trasparenza" spiega fiero il giovane Andrea. "Per questo abbiamo deciso di sottoporre il nostro sistema di pesatura e di tracciabilità ad un ulteriore perfezionamento, adottando un avanzato software gestionale". L’intero impianto produttivo della GF sta, infatti, attraversando una fase di ottimizzazione strutturale. Una nuova strumentazione ed un potente supporto informatico di monitoraggio e coordinamento consentiranno all’azienda di Setteville di Guidonia di raggiungere standard operativi di eccellenza.

 


 

Andrea e Guglielmo Amici, titolari di “GF Commercio Carni”.

 

"Grazie alle innovazioni che stiamo introducendo nelle nostre strutture siamo in grado di garantire la massima sicurezza al consumatore, offrendogli una rassicurazione psicologica basata su dati oggettivi, su fatti concreti", prosegue l’erede di casa Amici. Il nuovo sistema, infatti, è in grado di garantire precisione, affidabilità nelle attività di pesatura e movimentazione dei prodotti distribuiti, tenendo traccia e memoria di tutto il percorso da essi seguiti, a partire dall’approvvigionamento delle materie prime e fino alla composizione finale dei prodotti semilavorati e lavorati, inclusa la categoria dei pronti da cuocere.

Il nuovo progetto di controllo della tracciabilità non interessa soltanto l’aspetto logistico. Vi è stretto collegamento anche con il sistema contabile a garanzia di un efficiente coordinamento complessivo del lavoro dell’azienda, che ormai comporta la movimentazione di ingenti quantità di prodotti alimentari, carnei e non.

La grande attenzione della GF per il rapporto con la clientela ha spinto l’azienda ad investire anche su altri fronti. Primo tra tutti, il sito web, sottoposto ad un recente ed efficacissimo restyling. Una finestra sempre aperta sul mondo GF, che offre l’opportunità di essere costantemente aggiornati sulle novità proposte dall’azienda. Lo spazio su Internet non è stato, tuttavia, interpretato come mera vetrina.

"L’interazione con il cliente deve essere biunivoca, un reciproco confronto di idee ed iniziative non soltanto strettamente commerciali. Per questo, oltre a disporre di indirizzi di posta elettronica attraverso i quali siamo in grado di comunicare e farci raggiungere costantemente dal mondo esterno, stiamo sperimentando un sistema di ordini on-line, che renda la comunicazione rapida ed efficace, con significativi vantaggi anche in termini di costi", prosegue Andrea Amici.

Vetrina aziendale, ma anche valido strumento di business-to-business, il sito è caratterizzato dal medesimo stile grafico della nuova campagna di comunicazione che GF sta lanciando su scala nazionale. Scopo evidente, comunicare unilateralmente l’immagine aziendale, proponendo una linea identificativa unica. Del resto, il numero dei clienti serviti dall’azienda romana, nel Lazio ed in quasi tutta l’Italia centro-meridionale, è in costante crescita ed una valida politica di comunicazione risulta essenziale.

Tutto ciò, inoltre, ha convinto l’azienda a realizzare anche un significativo ampliamento strutturale, prima per l’area di stoccaggio e poi per gli stessi laboratori. L’estensione degli spazi operativi, tuttavia, non corrisponde solo ad un incremento quantitativo del lavoro dell’azienda.

"Mai perdere di vista la qualità" ammonisce Andrea Amici. "La nostra evoluzione vuole significare anche crescere qualitativamente. A brevissimo, accanto alle strutture ordinarie dello staff ed del controllo qualità, vi sarà un vero e proprio chef, il cui ruolo sarà rivolto a verificare costantemente l’attività relativa ai preparati, nonché a sviluppare un’intensa attività creativa".

Obiettivo dell’azienda è proporre continuamente sul mercato novità di prodotto, ovvero fantasiose ricette e gradevoli combinazioni per i clienti. "è questo il segmento su cui puntare — conclude il giovane Amici — unendo tradizione nei sapori, creatività negli accostamenti ed innovatività nei sistemi di conservazione e preparazione".

Anche la ristorazione, però, suscita grande interesse nella famiglia Amici. È giunta ormai al termine la ristrutturazione di un antico casale nella capitale, che consentirà alla GF di dedicare circa 1.400 metri quadrati di spazio all’accoglienza di almeno 600 ospiti nella più grande steakhouse di Roma.

Lo scenario predisposto all’interno del casale è molto suggestivo: tutto ricorda la cultura ed i costumi delle civiltà precolombiane.

Il richiamo all’America Latina, del resto, è d’obbligo, visto che la specialità della casa sarà l’eccellente gustosità delle carni sudamericane. Senza però togliere spazio ad altre provenienze. Nazionale, europea e non: la carne di alta qualità sarà la regina delle serate di casa Amici.

Daniela Ranalli

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.