Edizioni Pubblicità Italia

Eurocarni nr. 1, 1998

Rubrica: Giorni di festa
(Articolo di pagina 21)

L’Ordine della Regina d’Olanda all’editore di Eurocarni O. Benedetti

 


Il dottor P. J. Noordman, dell’Ambasciata olandese a Roma,
conferisce l’onoreficenza al nostro editore, Onelio Benedetti.

 

A Castelnuovo Rangone, nella stessa giornata di festeggiamenti per l’inaugurazione del monumento al maiale e del taglio dell’ormai tradizionale super zampone gigante del 14 dicembre 1997, si è tenuto un altro avvenimento di importanza particolare per noi che vi stiamo scrivendo e dal tenore ben più solenne.

Per mano del Consigliere Agricolo dell’Ambasciata olandese a Roma, dottor P. J. Noordman, è stata conferita da Sua Maestà la Regina Beatrice d’Olanda al nostro editore, signor Onelio Benedetti, l’Onorificenza Reale del Cavalierato dell’Ordine di Oranje Nassau. Ecco il discorso tenuto dal Consigliere Agricolo dell’Ambasciata olandese a Roma.

"Innanzitutto vi do un caloroso benvenuto a questa riunione. Dopo gli eventi festosi di stamattina, l’inaugurazione avvenuta nel centro di Castelnuovo Rangone della statua del maiale realizzata da uno scultore olandese, statua che simboleggia lo stretto legame dei settori della carne olandese e italiano, questa è l’occasione più propizia per rivolgere un saluto particolare a un buon amico dell’Olanda: il signor Onelio Benedetti.

Il signor Benedetti è una personalità molto ben vista nel mondo del bestiame e della carne. Ha visitato frequentemente l’Olanda, costruendo un rapporto molto bello con il nostro paese.

Nel corso degli anni il signor Benedetti è diventato un ottimo amico dell’Olanda e, in modo particolare, del nostro settore della zootecnica, sia in tempi buoni sia in tempi meno buoni.

Il signor Benedetti, come tutti sanno, è editore di varie testate del settore, tra le quali Eurocarni, e della pubblicazione sulla carne più diffusa in Italia, l’Euro Annuario Carne.

Durante tutti questi anni il signor Benedetti, sulla sua rivista leader del settore della carne, Eurocarni, ha fatto conoscere, in modo oggettivo e positivo, il nostro paese all’Italia e inoltre è stato in ogni circostanza a disposizione degli olandesi, delle ditte e delle organizzazioni olandesi che si sono rivolti a lui per avere assistenza e consulenza.

Signore e signori, tutto ciò che ho ricordato, unito al fatto che il signor Benedetti da molto tempo e in prima persona si è reso benemerito nei confronti dell’Olanda, è stato motivo per la decisione di Sua Maestà la Regina Beatrice d’Olanda di nominare Onelio Benedetti a Cavaliere dell’Ordine di Oranje Nassau.

Signor Benedetti vorrei ora, a nome della nostra Regina, conferirle l’onorificenza cavalleresca e sono inoltre lieto di offrire a sua moglie questo omaggio floreale dall’Olanda. Congratulazioni."

Eurocarni
Anno:

Numero:


Cerca negli articoli di Eurocarni:
Euro Annuario Carne
La banca dati Europea del mercato delle carni sempre aggiornata, utile strumento di lavoro per gli operatori del settore lavorazione, commercio e distribuzione carni.